lunedì 31 dicembre 2007

New!!!



Nuove funzioni nel mio fantastico blog!!!
Per il nuovo anno, una nuova promozione: da oggi, chiunque lo desiderasse, potrà aggiungermi a MSN, visto che ho sputtanato il mio indirizzo sulla colonnina a sinistra!!!



Accorrete numerosi!!!

Ciao!!!







Il servizio è a pagamento: soli 5,99 euri/minuto secondo.

E che ti pensavi? Che "te lo davo" gratis?... No dai scherzo: E' gratis...il contatto MSN, non "QUELLO"!!!... cioè sì, è gratis anche "quello" però le donazioni sono sempre ben accette.

Eremita


Quest anno per capodanno... zero fun.
L'ho scelto io. L'ho decretato io.
Ho rifiutato la megaproposta di farlo a Cagliari. Mi sarei divertito a zompare e ballare con quella
checca velata del mio amico CalvinSklein ma no. Ho cambiato idea.
Non mi è mai piaciuta la sensazione di rincoglionimento mortale che si prova a svegliarsi all'una di pomeriggio dopo che sei
andato a dormire alle 8 di mattina. Per poi ciondolare come uno che non c'ha niente da fare. Quest anno voglio qualcosa di diverso: quest anno non voglio la testa morta, il primo dell'anno. E pazienza se rimarrò a casa mia e non ci sarà la musica dal vivo, il casino, i fuochi d'artificio e l'alcool e il cenone gigante che alla fine non finisci mai e il poker con gli amici e il 7 e mezzo sempre con gli amici e gente che non conosci in mezzo ai piedi e baci e abbracci e auguri auguri auguri. A me va benissimo così.
E lo so che non gliene frega un cazzo a nessuno. Ma il blog è mio e ci scrivo quel che cazzo mi pare, ok?
Baci e buon 2008!!! ^_^

sabato 29 dicembre 2007

Enumerando...


1) Mi son reso conto che il futuro mi spaventa. Non il futuro prossimo, anzi: quello mi entusiasma. Ma è spaventoso il futuro remoto. Quando sarò... "vecchio". Sarò sempre un giovincello, nel cuore, però le mie ossa la penseranno in maniera diversa. E la penseranno in maniera diversa anche i "biologicamente giovani" che inizieranno a guardarmi strano e a ridere di me per il fatto che oso ancora portare i jeans. E a quel punto, mi renderò conto che dovrò cambiare e comportarmi come un vecchio. E allora sì, che sarò veramente vecchio. E poi che vecchio sarò? Scommetto che sarò solo: non uno straccio di compagno che mi sopporti. Scommetto che sarò malato: parkinson a tutto andare e una badante che mi ruba in casa. E scommetto che tutto questo durerà parecchio. Infatti essere un giovane gay è facile e bello: si chatta, si worka, si studya, si fuckka e ci si funna. E in men che non si dica, si è arrivati allo stadio di vecchio gay, il che non è altrettanto bello perchè al massimo puoi chattare come un vecchio pervertito o studyare cose che non applicherai mai perchè non lavori più causa artrosi. E sei solo (beh non tutti ma io non credo che sarò l'eccezione). E, ciliegina sulla torta, mentre lo stadio di giovane gay, lo stadio larvale, dura il tempo di un respiro... lo stadio di vecchio gay dura un'eternità. Mi auguro che almeno il mio stadio di vecchio gay possa finire senza che finisca anche tutto quello che ho fatto. Vorrei avere qualcuno a cui dare tutto quello che ho, quando sarà l'ora. Ok, figli non ne avrò, ma magari un nipote (se solo mio fratello DivoTv trovasse quella giusta... -.-''')... del resto, a questo ipotetico qualcuno, dovrò dare anche le cose che mi passeranno in eredità i miei genitori e, credetemi, sono cose talmente grandi che mi sembra uno sfregio a loro non poterle fare ereditare a un diretto discendente: per questo vorrei avere un nipote... e se non avessi parenti stretti a cui dare tutto? Cosa ne sarà di tutto? Lo metteranno all'asta, alla mercè di estranei? E chi verrà al mio funerale? Due vecchi colleghi? La vicina di casa? Nessuno?
Il cielo è grigio oggi, e fa freddo: mi ricorda quei pomeriggi autunnali/invernali in cui da ragazzino avevo un sacco di compiti di matematica da fare ma nessuna voglia di farli perchè la mia testa era proiettata sul mio futuro.
E' strano che, ora, la mia mente sia così desiderosa di riavvolgere il tempo.

2) Le cassiere di Linea Bellezza sono simpatiche come una merda di piccione in testa.

3) Ho trovato per caso il blog di un ragazzo di Iglesias. E' più piccolo di me di un anno, è carino, è gay. Dice delle cose che mi hanno colpito. Ha sintetizzato in pieno l'essenza della nostra città. Dice che la notte di Iglesias è una notte solo metereologica, perchè qui è notte anche di giorno. Dice che questa città è il luogo dove la gente si svuota, è il regno del "non fatto". Ha letteralmente dato voce ai miei pensieri.

4) Il 40enne italo-russo mi manda ancora messaggi per incontrarci. Io ormai sono deciso a non "incontrarlo" dato che significherebbe "scoparci dopo 5 secondi", perciò l'ho liquidato dicendogli che ho preso la gonorrea. Sono un genio! :D

5) Vi racconto l'ultima mia avventura simpaticissima con PiacentinoLadro&Assassino: è sera, sono appena stato a una lezione dove il prof di chirurgia toracica si è messo a disposizione per qualsiasi chiarimento (dato che l'esame era due giorni dopo) e in cui eravamo 4 gatti (ovviamente PiacentinoLadro&Assassino non c'era, 'sta merda parassita). Mi squilla il cellulare: è lui -.-''' vuole sapere se per caso il prof ha detto se qualche argomento all'esame non lo chiedono mai (Eh certo!!! Magari ci dice pure, a ogni singolo individuo, che domanda ci farà!!!) : io freno la mia voglia di dargli informazioni sbagliate (e vi assicuro che è stata dura, frenare questa voglia) e lo informo che no, non l'ha detto e che comunque io l'esame non lo dò più perchè sono stato male qualche giorno prima e non ho più avuto il tempo per mettermi in pari con lo studio (in realtà non l'ho dato più perchè non mi andava e basta: ero stanco) : allora lui mi dice "Eh ma cavolo BimboSottaceto! Me lo potevi dire prima!!! Così mi iscrivevo al posto tuo!!!". Oh poverino! Secondo lui uno, quando sta male, deve proprio pensare a lui!!! Ma vada a cagare!!! Probabilmente si rende conto della reazione e mi dice che gli dispiace che sia stato male (seeeeeeeee e ora ci credo!!! -.-''' Ma chi ti conosce, ah bello!!!). Ci salutiamo. Poi mi manda un messaggio che recita più o meno così "Comunque non preoccuparti, non andare a iscrivermi al posto tuo. Potresti più che altro controllare in che posizione rimango iscritto io?". Ora. Chiariamoci. Innanzitutto non avevo nessuna intenzione nè, parlando con lui, ho dato l'idea di andare a iscriverlo al mio posto, quindi vorrei capire il perchè dell'inizio del suo messaggio. Punto numero due, mi spieghi con che coraggio chiede a uno (fintamente) convalescente (ma lui non lo sapeva :D) di andare fuori al gelo per delle cose che riguardano solo lui. Punto numero 3, devo controllarti la posizione? Oh caro! Se vuoi vengo anche a pulirti la cameretta! Ero davvero tentato di richiamarlo e mandarlo a cagare. Purtroppo sono buono e ho preferito risparmiare i soldini del cellulare. Cellulare di cui lui ha il numero: ecco l'ERRORE MADORNALE della mia vita.

Baci *_*

mercoledì 26 dicembre 2007

Sfogo


A ME DI SARKOZY E DI CARLA BRUNI CHE SI TENGONO PER MANO E SI SLINGUAZZANO DI FRONTE ALLE TELECAMERE NON ME NE FREGA LETTERALMENTE UN CAZZO DI BUDDHA.

AMEN.

martedì 25 dicembre 2007

Me l'ha detto il diavolo... o Prada


Sono giorni che lo dico ma mai che lo faccio. Studiare. Oggi sarebbe dovuta essere la giornata in cui, dopo 3 o 4 volte che rimando, mi mettevo davvero a studiare di nuovo. Solo che mi sveglio e il cellulare mi bombarda di messaggi di auguri. E allora rispondo. Però quando ho finito di rispondere... cavoli!!! Ero proprio spossato! Così altra giornata di riposo: in fin dei conti è Natale.
Natale con genitori e nonna. Natale QUASI privo di regali (FINALMENTE: è un sollievo non avere la frenesia del "devo ancora comprare questo a quello"): giusto un casino di soldi da parte di nonna e qualche compera che mi son concesso prima di Natale. Insomma sono finiti i tempi in cui si credeva a Babbo Natale e sono finiti anche i tempi in cui mi piaceva giocare con le MicroMachines: quindi devono finire i Natali coi regali. Bene: pare che da quest anno siano finiti. Deo Gratias.
Poi stasera ho visto "Il diavolo veste Prada" che magari sembra un film stupido ed effettivamente un po' lo è però la Maryl Streep io l'adoro con tutto il cuore e poi qualcosa mi ha insegnato, questo film: che per i risultati devo lavorare e stringere i denti (ma vabbè questo l'avevo già imparato quando avevo 8 o 9 anni: un mio amichetto (che ora è un gran bono) al mare mi fregò il materassino e io cercavo di riprendermelo ma lui era più forte e più veloce e non ci riuscivo; allora, stanco morto, stavo per arrendermi quando una folata di vento gli fece volare via il materassino che si infilò dritto dritto tra le mie braccia: fu così che imparai a non demordere e a lottare: in questa maniera del cavolo, l'ho imparato) e che la tua vita privata va sempre a fanculo, quando il tuo lavoro è fatto bene. Quindi ho trovato anche la risposta al mio dilemma: come prendere 30 e lode e trombare come un riccio? Risposta: o l'uno o l'altro, caro.

Buon 25 Dicembre, cari.

domenica 23 dicembre 2007

Come la mamma ti fa capire che sei proprio gay


Cagliari. Shopping con mamy e papy. Davanti allo store di Trussardi.


IoOrgasmato: Ommmmmiodddddio!!! Ma quella giacca è bellissima!!!!! (verso Mamma, con gli occhi da cucciolo) Mamma, posso? Q___Q
Mamma: Beh...
IoCucciolo: ç__ç
PapàInterdetto: ...per quello che costa direi di...
Papà&MammaRisoluti:...NO.
IoInfantile: Eh ma cazzo! Ma me la devo mettere io mica voi!
PapàRagionevole: Sì ma a quel punto puoi comprartene una un po' più elegante...
IoEsterrefattoCheNonCredoAlleMieOrecchie: Ma è elegantissima!!! O_o
MammaCara: Beh, BimboSottaceto, non puoi negare di avere dei gusti un po' "particolari"...
IoRassegnato: Ecco... =_='''

venerdì 21 dicembre 2007

Legislatura intestinale


Vorrei sapere se lo è. Se è una legge fisica, intendo. Lo chiedo perché non è possibile che TUTTE LE SANTE VOLTE succeda esattamente come la volta precedente. DEVE seguire uno schema della natura, un ordine divino, i 10 comandamenti o non so che cosa. Altrimenti non si spiega che avvenga sempre stereotipatamente la stessa cosa.
Di cosa parliamo? Della cagata, amici cari lettori di codesto aulico blog. Proprio dell’atto del caco, cachis, cacui, cacatum, cacare.
La cagata.
Ora vi spiego il mio dilemma che mi attanaglia.
Allora. Quando si va a cagare e si produce una pallettina minuscola indegna di essere chiamata “stronzo”, che non puzza, non fa rumore quando la espelli, quasi quasi te la potevi anche tenere nel retto per qualche altro anno… ecco, cosa succede in questi casi? Che tu hai a tua disposizione un rotolo di carta igienica ancora da iniziare e che c'ha pure stampata su l'ultima edizione de "Il Corriere della Sera" con tanto di inserto. Non solo: se ti guardi intorno, noti che c’è la confezione di Scottex Seta fuori posto e quindi, sollevando lievemente una chiappa dalla tavolozza, potresti anche afferrare quella. Ma non finisce qui: ti controlli in tasca e constati con tua somma sorpresa di avere una miriade di pacchetti di fazzoletti mai usati; poi, come per magia, compaiono ai tuoi piedi rotoloni Regina come se piovesse, sparsi come la semente nel pavimento del cesso e tu non sai neanche come sia potuto accadere ma ringrazi Iddio perché sia accaduto. Visto tutto questo bendiddio cartaceo, scegli l’oggetto di pulitura a te più gradito e ti pulisci, guardi la carta (ao’ io lo faccio sempre: così quando mi pulisco e vedo che la carta è ancora pulita, vuol dire che mi sono pulito bene!) e vedi che è pulita dalla prima passata: perfetto, quella palletta di merda non ti ha neanche sporcato, è passata dal retto al water in maniera indolore, dal produttore al consumatore direttamente.
Quando invece devi fare una cagata mondiale che solo per farla ti passa il capodanno, solo per sopportare l’odore devi farti l’ossigenoterapia, solo per mandarla fuori dalle chiappe devi chiamare un carro-attrezzi che la trascini via col rampino, sgommando a tutto gas… in questi casi? In questi casi SE HAI UN QUADRATINO DI CARTA RESIDUA E’ TUTTO GRASSO CHE COLA!!! E, ovviamente, i rotoli nuovi o non ci sono o sono in uno scaffale altissimo in fondo al cesso che, prima di accedervi devi passare su un ponte pericolante, risolvere gli indovinelli della sfinge, uccidere cinque o sei mostri a tre teste e dimostrare al mondo intero di avere il cuore puro (giusto il cuore, in questo caso!). Tutto questo mentre il tuo deretano implora di essere pulito e la città tutta sta soffocando per le tue flatulenze e mentre i marines distribuiscono maschere antigas a donne e bambini. Una volta pulito (il che vuol dire tre o quattro rotoli consumati che, comunque, questa volta col cazzo che sono Scottex Seta: il più morbido è CARTA VETRATA), non finisce mica qui: anche se tiri lo sciacquone quel missile balistico mica se ne va così eh? Nooooo ti lascia il ricordino appiccicato al water, così appiccicato che neanche la mamma il giorno della tua prima comunione lo era! E quindi via a ravanare con quello spazzolone per pulire ‘sto cesso…
E poi, quando qualcuno ci sembra un idiota, gli diciamo “Ma vai a pulire i cessi!!!”… ma è un lavoro da specialisti!!! Cambiamolo, ‘sto modo di dire!!!

Baci ^_^

giovedì 20 dicembre 2007

Al pelo!


PER PURO CULO sono riuscito a prendere quell'aereo!!! Il pullman sarebbe dovuto partire alle 13, per arrivare così a Linate alle 14 e prendere l'aereo alle 15 SENONFOSSECHEEEEEEE il pullman arriva molto simpaticamente alle 13:05! "E vabbè" direte voi "quanto sei pignolo, per 5 schifosi minuti"; "Sì" vi rispondo io "il fatto è che poi siamo arrivati all'aeroporto alle 14:30!!!", questo autista era un completo idiota!!! Ha fatto un giro dell'oca!!! Gli ero seduto proprio dietro: avrei voluto colpirlo sulla testa!!! C'ha portato in mezzo a tutti i paesini del milanese, poi quando ho visto che stavamo andando a Famagosta (dove, per chi non lo sapesse, c'è una grossa stazione dei bus) mi è pure venuto il dubbio di aver sbagliato autobus e che quello che avevo preso facesse capolino là! E invece no. Il nostro Ambrogio continua a guidare. Con tuuuuuuutta calma. Facendoci conoscere, a noi frettolosi viaggiatori, tutti i borghi meneghini possibili e immaginabili. Fra un po' ci portava pure da sua nonna a prendere il tè con i biscotti. Arrivati all'aeroporto, mi FIONDO fuori dal pullman attraverso il finestrino, prendo la valigia dal portabagagli IN UN NANOSECONDO, LANCIO la valigia sul nastro trasportatore del check-in appena ho messo piede dentro il terminal, STRAPPO dalle mani della bigliettaia la mia carta d'imbarco, in stile "staffetta delle Olimpiadi", MI PRECIPITO ROTOLANDO SULLE SCALE verso l'imbarco ed entro nella navetta per l'aereo MENTRE LE PORTE SI STAVANO CHIUDENDO!

Insomma, credo che me lo sono proprio meritato, di essere arrivato a casa!

Baci ^_^

p.s.= Mi raso a zero. Sì sì sì. Addio onde castane. Vi faccio l'addio di Lucia Mondella. Per un po' di tempo sarò rasato in stile sexy militare. E poi 'sti capelli lunghi, a lungo andare, sono di un noioooooooooooosooooooo, rompono proprio le palle!!!

mercoledì 19 dicembre 2007

Disconnected!


Ecco, ho fatto quello che avrei dovuto fare due settimane fa almeno: tranciare tutte le spine che mi tengono collegato al mondo. Mi son svegliato alle nove, sono uscito di casa per andare a disiscrivermi all'esame (altrimenti 'sti bastardi mi danno il salto d'appello) facendo finta di avere la mononucleosi nel caso avessi incontrato il primario in segreteria che mi chiede perchè voglio cancellarmi (sono un graaaaaaaaaaaande attore; tra l'altro uno dei sintomi principali della mononucleosi è l'astenia: e allora io che ti faccio? Per evitare di essere sgamato, parcheggio la bici lontano dalla clinica!!! No dai, sono troppo un genio del male!!!), poi torno a casa, mi sdoccio, faccio il letto, pappo, stiro, faccio la spesa, mi imbelletto e vado a Milano. Speravo di fare conquiste (anche se qualche occhiata da bei ragazzuoli l'ho ricevuta) però nessuno che mi ha avvicinato (sono troppo bello oppure quelle non erano occhiate d'apprezzamento :D ), in compenso mi sono strarilassato... il centro era una bolgia, piena di gente che andava qui e là ma io ne ero totalmente immune: le persone non di fermavano più, presa dalla furia del regalo all'ultimo minuto, in Via Montenapoleone c'era la fila fuori dai negozi per poter entrare, Via Croce Rossa era un ricettacolo di gay strafirmati, alla Rinascente non sono neanche entrato perchè era impossibile, la Galleria aveva la cupola tutta ricoperta di luci blu che sparavano flash bianchi disordinatamente, come tante stelle in cielo (stupenda!) e poi mi son concesso un'acquisto: "Hourglass", l'ultimo album di Daviduccio Gahan che oltre ad avere la gran voce che ha è pure bellino *_*
Torno a casa, mangio il sushi, e mi metto a dormire.
Perchè quando ci vuole, ci vuole.

E nei giorni dopo è stata ancora una pacchia.

E domani torno a casa mia.


Baci gente. Ho staccato la spina. Ora sono pronto a riattaccarla.


Baci *_*

venerdì 14 dicembre 2007

Krisis


Mi ci son messo con poca voglia, in questo esame. Mi ci son messo in ritardo. Mi ci son messo con la testa sulle nuvole. Mi ci son messo quasi costretto.
Mi ci voglio togliere. Non lo do più.
Mi dispiace perchè potevo fare il biglietto per tornare a casa molto prima.
Ma pazienza. Magari trovo qualche posto lo stesso, per un aereo.
Insomma non lo faccio.
Sì è vero: son stato un po' scansafatiche. Vabbè ne faccio due a Gennaio, di esami, CONTENTI?
E del resto che gliene frega agli altri? Perchè sto cercando di mettermi a posto la coscienza? Beh, effettivamente... perchè un po' sporca ce l'ho, visto che per prepararlo mi sono un po' ridotto fino all'ultimo...
Visto che potevo dare di più...
Visto che ho già dato di più...
Ma visto che non ho voglia...
Ma visto che mi manca qualcosa per andare avanti e non so che cazzo è... DI PIU' NON POSSO DARE!
Ok?
Va bene?
Sono un essere umano e agli esseri umani non gli puoi cambiare le pile!!! E neanche le palle, quando si rompono frantumandosi in mille pezzi come è capitato a me! Eh! CAZZO!!!
Cazzo però...

Devo muovermi a risolvere questo periodo di crisi...
Andava tanto bene prima... ma prima quando? Boh, prima... prima di adesso...
Boh...
Crisi...
Che pizza...

Ciao :(

domenica 9 dicembre 2007

Nebbia


Le campane suonano lo stesso motivetto delle scuole giapponesi per indicare l'ora di entrata (l'ho sentito nei cartoni, eh, mica perchè son andato a scuola in Giappone). Luce unta che stravasa dalla sfera di un lampione verso quel velo lattescente che ricopre ogni albero ormai senza foglie, verso il buio freddo che si riempie del mio fiato che congela all'istante.


Il clima padano è così romantico...


Baci *_*

sabato 8 dicembre 2007

Maledetto


Doveva essere la mia cura all'ormonite. Bello, mezzo russo e mezzo italiano, con quel capello brizzolato che tanto m'affascina... mi voleva vedere... credo che non mi volesse solo vedere. Per questo, quando mi ha chiesto di vederci, gli ho detto "Dai domani alle sei e mezza alla stazione centrale, ok?" e lui neanche un "Sì", soltanto un freddissimo squillo di conferma.

E stamattina mi alzo e mi dico "Ma c'ho davvero voglia di darmi così a uno che manco conosco, per quanto bello? No, non ce l'ho questa voglia". Poi vado davanti allo specchio e, vedendomi in piagiamone, coi capelli tutti sgaruffati e la mia camera ridotta a una bolgia sullo sfondo, ho pensato "Vabbè magari non c'ha voglia neanche lui di pigliarmi, se mi vede così!!!" e allora gli ho mandato un altro messaggio "Guarda scusa ma non ce la faccio per oggi. Sarà per un'altra volta eh? (n.d.BimboSottaceto: cioè mai più) Ciao!".

E insomma, più ne voglio e più ne rifiuto.

Perchè sono maledettamente controcorrente.


Ciao *___*


venerdì 7 dicembre 2007

Figo of the day nr. 7: Reichen Lehmkuhl


























Ve l'ho detto che c'ho l'ormonite no?!?!? E allora beccatevi costui, statua greca fatta carne per la giuoia di tutti noi. E dico tuttI e non tuttE, perchè, VIVADDIO, 'sto gran pezzo di bonazzo è un ghei come la maggior parte delle persone che bazzicano in questo blog :D è un modello americano, Reichen Lehmkuhl, nato il 26 dicembre 1973 (tra un po' è il suo compleanno: che cariiiiiino!!! Auguuuuuuuuuuuri!!! Viè qui da me che ti faccio il festino io!!! Q__Q ). Come dicevo prima è apertamente gay (oltre che apertamente arrapante), è un po' una specie di Costantino Vitagliano made-in-iuessei: modello e partecipante nonchè vincitore di un reality show del tipo isola dei famosi. Il fatto è che questo bello e simpatico giovanottone... è molto fico!!! Innanzitutto notare lo sguardo dolcissimo Q__Q Poi notare il faccino da bravo ragazzo, di quelli da amministratore-del-condominio, di quelli da ingegnere-del-paesino, di quelli da panettiere-del-quartiere, di quelli da universitario-del-piano-di-sopra Q__Q Poi vabbè... NOTARE IL FISICOOOOOOOOO!!! UN MONUMENTO ALL'ANATOMIA UMANAAAAAAAAAA!!! Ed è stato capitano nell'areonautica militare!!! Insomma il massimo dell'immaginario erotico gay!!! AndiamoOoOoOo... chi di noi non ha mai sognato di essere nello spogliatoio di Top Gun?!?!?!? Se qualcuno alza la mano è proprio un bugiardo di 'sti ciufoli!!! E poi notare il culo. Perchè anche il suo culo è un pezzo raro, sapete? Sapete con chi era fidanzato? Volete ridere? Con LANCE BASS: sì proprio lui!!! QUELLA MERDA DI EX-'NSYNC di cui potete trovare una foto al massimo della sua bellezza cliccando qui. Si sono ormai lasciati: indovinate? Reichenuccio lo tradiva! MA TI CREDO! MA FACEVA BENE! MA CON UNO SCORFANO COSì, PER FAR SESSO DOVEVA TAPPARSI GLI OCCHI E FARE DEI CORSI DI MEDITAZIONE!!! Bravo Reichenuccio Q__Q Ora vieni a consolarti con me, che tanto... se sei andato con quel coso là, io ti parrò Brad Pitt Q__Q Nota informativa: ora Lance Bass-Scorfano sta con un modello brasiliano che pagherei oro soltanto per sfiorarlo (volete la mia opinione? Lance li droga. Fidatevi. Polvere d'angelo nel bicchiere di vino e ciao. Sono in suo potere. Fa le foto e poi li ricatta: "Se non stai con me spiffero a tutti che hai fatto cilecca". Che stronzo!!! E se li droghi certo che fanno cilecca!!! Brutto infame!!! Certo ci sarebbe anche l'ipotesi che sia un superdotato maaaaaaa... chi ci crede!!!). Ulteriore nota informativa: se cliccate qui potrete scoprire chi è il nuovo boyfriend di Reichenuccio. Un tale Ryan Berry, modello (guarda caso eh?) e istruttore di fitnessssss. Insomma, mi sa che Reichenuccio mio ha capito che può puntare un tantinello più in alto. E questo vuol dire che io rimango a secco. VFFNCL.
Baci ^_^

giovedì 6 dicembre 2007

Cose qui, cose là...


Ho scoperto che NavigatoreSpavaldo va a mangiare in mensa in ospedale. A un euro. Quando in mensa in ospedale non ci possono mangiare neanche gli specializzandi. Come fa? A detta sua, basta dimostrare che sei interno lì. A detta mia, basta dimostrare che tuo padre è cardiologo ed ha fatto l'università con CardiolaioMatto. Che mondo di merda.

Il 20 Dicembre ho l'esame di pneumo: sono il terzo della lista, mi levo subito il dente. Sto studiando a rilento: non c'ho voglia. Che Dio me la mandi buona. Il 20 sera, poi, tornerò alla mia isoletta.

PiacentinoLadro&Assassino è proprio una merda: voleva che gli cedessi il mio terzo posto di interrogazione all'esame perchè
lui doveva assolutamente levarselo di mezzo la mattina, perchè il pomeriggio doveva riandare a Piacenza per una cosa seria, una cosa grave, diceva lui. Io però ero in lista d'attesa per il biglietto di partenza per il 20 stesso, quindi non potevo dargli la certezza di essere disponibile. Gli dissi allora che, nel caso non ci fosse stato nessun altro tra i primi posti d'iscrizione disposto a cedere a lui il posto, gliel'avrei dato io a lui il mio posto, a patto che me lo dicesse per tempo. Grazie al cielo la seconda iscritta nella lista era disponibile a cedere il suo posto a quella merda di PiacentinoLadroEassassino. Sapete le motivazioni gravi e serie della merda? La laurea di sua cugina. Cioè, io ho rischiato di perdere due giorni da spendere con la mia famiglia che non vedo da mesi... perchè quella zoccola di sua cugina si laurea?!?!?! COL CAZZO!!! Ché poi io gliel'avevo anche detto, quando sono andato a iscrivermi, che la lista era ancora vuota e che quindi doveva andare subito!!! Ma lui: "Ah no, ma take it easy! Ho delegato la mia iscrizione a LaCapa!" Ecco appunto! TAKE IT EASY AND TAKE IT UP IN YOUR ASS, NOW!!! Non è che, perchè lui è sbadatino e fa le deleghe, devono toglierlo dalla merda gli altri (leggasi: io) i quali altri (rileggasi: io) ci finiscono a loro volta nella merda grazie a lui!!! Ma che si fotta!!! Uno così è proprio una testa di cazzo!!! Merita la diarrea all'esame!!!


Ho conosciuto il mio vicino di casa sardo!!! E' di Oliena. E' venuto per chiedermi una sedia (cazzo in quella casa sono in tre: non ce l'hanno una sedia in più?!?!? Figlioli miei: mettete 10 euro a testa e vi esce una poltrona!!!). Studia economia al secondo anno. Simpatico. Bruttino ma simpatico. Però ha quel non-so-chè-di-porco-che-attizza che buona parte dei sardi ha. Vorrei farmelo. Ommioddio. Ci siamo. Rinizia l'ormonite acuta. Me ne ero già accorto stamani in ospedale comunque, quando ho realizzato che di 5 pazienti maschi me ne sarei fatti 3. Ma se erano carini cosa ci posso fare!!!! Q___Q


PiacentinoLadroEassassino sostiene numerose volte e di fronte alla mia nobile persona che i sardi siano antipatici e poco ospitali. Quando ha saputo che lavoro fa mio fratello, mi ha pure chiesto se la mia è una famiglia di mafiosi. Giuro che lo faccio ricoverare in ortopedia, 'STA MERDA!!!


Baci ^__^

domenica 2 dicembre 2007


Da: Harrison, Principi di Medicina Interna, Vol. II, cap. 239, pag. 1733

"I pazienti con ascessi polmonari da anaerobi presentano un espettorato maleodorante e spesso di sapore nauseabondo"

Adesso ditemi chi è il PAZZO MARTIRE che è andato a slinguare il catarro di uno con la polmonite!!!

Da: Harrison, Principi di Medicina Interna, Vol. II, cap. 237, pag. 1712, tabella 237.1

"Malattia: Polmone di chi annusa estratti di ipofisi"

Ecco appunto: CHI LO FA?!?!?!?! Io sapevo che gli estratti di ipofisi si usavano all'epoca della pietra per curare il diabete insipido ma... pensavo che si bevessero!!! Mica che ti ci facessi le piste!!! O_o

Da: Harrison, Principi di Medicina Interna, Vol. II, cap.237, pag. 1712, tabella 237.1

"Malattia: Polmone da ipersensibilità delle case estive giapponesi"

No, dai ragazzi, vabbè: io una cosa del genere MI RIFIUTO DI DIAGNOSTICARLA!!! o_o Un'insulto alla decenza, non c'è altro da dire! Ma che cazzo è?!?!?! Ma esiste?!?!? MA VAAAAAAAAAA'!!! o_O

Dimenticare è un diritto


Quando PiacentinoLadro&Assassino mi chiese la pressione del paziente, io me l'ero già scordata. Allora indietreggio senza voltarmi per rileggerla sul monitor e... due braccia mi trattengono: erano quelle del Dott.BonazzoStileGray'sAnatomy...
Gli stavo per andare addosso...
Mi ha stretto tra le braccia...


Oddio...

E' la prima volta che sono contento di avere una pessima memoria numerica... ^-^

Ciao ^-^


p.s.= vorrei fare la tesi con lui. Il titolo? Facile: "Faringoscopie terapeutiche contro l'impotenza". Tesi moooolto sperimentale, ovviamente. E mooooolto pratica!

Perchè a Natale siamo sempre gli stessi


Natale si avvicina: luci in ogni strada del centro, tappeti rossi che manco fossimo al festival di Cannes, musichette (irritanti) che fuoriescono dalla fioreria dove lavorava Max Pezzali, sciure pavesi con tonnellate di pelliccia (leggasi: cadaveri pelosi) addosso...
Natale è così. E' bello. E' luccicoso. E' aria di famiglia.
E' un'immensa frottola, ormai.
Ci si fa i regali in nome di una festa religiosa. Si sbafa una volta di più durante l'anno invece di voler far sbafare qualcuno meno fortunato per una volta in un anno.
Per carità, anche io "festeggio" e non mi interessa cancellare il Natale, anzi. Però c'ho perso la fiducia che ci riponevo da bambino... e mi auguro che prima o poi riesca a smettere di festeggiarlo o, perlomeno, festeggiarlo in modo diverso, senza regali, senza cenoni con 70 portate (se proprio si devono fare, che si facciano! Ma perchè chiamarle "Natale"?). Preferisco festeggiare i compleanni: sono più materialisti, più edonistici, più egoisti, più futili e insignificanti ma, almeno, non hanno mai perso nulla, non sono mai stati falsi: per l'uomo sono nati e per l'uomo sono rimasti.
Il Natale, invece, per un Dio è nato e per l'uomo è stato deviato.
"Auguri! Auguri! Auguri di buon Natale!!!" ... ma auguri di cosa?
...perchè a Natale siamo tutti più buoni.
Mh.


Ciao °_°

venerdì 23 novembre 2007

Cosa voglio fare? (Risposta: il medico)


Il reparto di Pneumologia sembra un sogno Q__Q Tutto così pulito, tutti i dottori così simpatici, gentili, disponibili e scherzosi Q__Q E poi e poi e poi la materia è così interessante *___* E lo sapevate che la specialità dura solo 4 anni? E lo sapevate che c'è poca gente che vuole entrarci (= più possibilità che io entri)? Qualcuno mi ha detto che, però, gli pneumologi non hanno più molti posti di lavoro; altri mi hanno detto l'esatto contrario: quindi qualcuno sta dicendo una cazzata. Comunque di questo non m'importa Q__Q Voglio fare l'internato anche al secondo semestre, in pneumo Q__Q Credo che farò la specializzazione lì Q__Q
E la Psichiatria, dove la mettiamo? Dove lo mettiamo il motivo per cui ho iniziato medicina? Ma il corso ce l'avrò al secondo semestre dell'anno prossimo, cazzo!!! Non posso starmene con le mani in mano in attesa di fare qualcosa che non so come è e che PENSO soltanto che mi piacerà! Ho un casino di ripensamenti: sto frequentando un corso monografico sui disturbi dell'età evolutiva: l'ho iniziato lunedì e già mi sembrano una marea di cazzate infatti 1) ho dormito di gusto per una mezz'oretta (vabbè però la sera prima ero andato a letto tardi perchè ero stato a Milano a sdrusciare) e mi ha svegliato PupaBruna; 2) questi psichiatri danno le amfetamine ai bambini "patologicamente" vivaci e dicono che non danno dipendenza (seeeeeeeeeeeee!!! Lallero!!! Ma poi scusa: quale bambino non è uno scassacoglioni?!?!? Ma lasciamo pure che i bimbi dicano le parolacce, spacchino Barbie e MicroMachines, affoghino il gatto di casa nel cesso!!! Ma per carità: non dategli le amfetamine!!! Quattro calci nel culo bastano e avanzano!!! I figli SI EDUCANO); 3) criticano le associazioni contrarie all'uso di queste "terapie" (e scusateli tanto se queste associazioni sono fatte da persone che hanno visto i loro figli finire male grazie alle "terapie"; sono restio a usare la parola terapia, in questo caso, perchè la terapia serve per curare qualcosa: ma che si cura, in una sindrome ipercinetica? Se il bambino ipercinetico è troppo movimentato e reca fastidio agli adulti, allora il bambino normale come deve essere? Una mummia? Sono sempre più convinto che questa malattia se l'è inventata un genitore più che un medico...); 4) non hanno portato nessuna prova valida dell'esistenza di questa loro fantomatica sindrome se non delle annotazioni di bambini che avevano discalculia (GRAZIE AL CAZZO!!! E CHI NON CE L'HA QUELLA?!?!?!), manifestazioni di ostilità nei confronti degli adulti (vi prego: curate i bambini che NON sono ostili agli adulti) e altre cazzate simili... più una misera PET che mostra come la captazione del glucosio fosfato sia diversa nell'encefalo di un bimbo ipercinetico rispetto a un bambino normale: utilità pressocchè NULLA!!! Anzi!!! Le aree ipercaptanti del bambino ipercinetico erano nettamente più grosse di quelle del bambino normale!!! Quindi il bambino ipercinetico aveva un tumore oppure aveva i neuroni che giravano meglio di quelli del bimbo normale!!! Fate vobis...
Insomma non voglio fare di mestiere il raccontaminchiate, non voglio dare le amfetamine ai bimbi; io di mestiere voglio fare il medico. E non so se fare il medico voglia dire aiutare le persone, voglia dire essere un eroe, voglia dire salvare la gente, voglia dire essere un buono, voglia dire fare il pneumologo o voglia dire fare lo psichiatra. Per il momento so soltanto che un medico è una persona che ha il compito di sorreggere lo sguardo di un'altra persona che gli parla, dicendogli qualsiasi cosa, a cui può succedergli di tutto. Il medico è una persona che può cambiare un futuro. Mi basta poter essere questo.

Baci ^__^

P.s. = e se volessi fare il pediatra? Ma a me i bimbi quando piangono mi fanno piangere anche a me!!! No dai non devo assolutamente appassionarmi alla pediatria: per essere pediatri bisogna essere FRRRRRREDDDDDI!!!!!

mercoledì 21 novembre 2007

Professori e studenti: un rapporto serio 5


CardiolaioMatto: E’ importante che gli studenti, per il momento, abbiano questa opinione MIA.

LinaBanfi: Uno che è morto… è morto!

LinaBanfi: Non riesco a muovermi in questa diapositiva del cavolo.

LinaBanfi: Alla base di quel di cui abbiamo parlato FINORE

LinaBanfi: Il paziente stava dormendo per i cavoli suoi…

LinaBanfi: Ai pazienti cardiopatici non si dice mai di fare sforzi dopo mangiato: ma stessero un po’ tranquilli!!!

LinaBanfi: Mo’ il fumo… eh la Madonna!

LinaBanfi: Vedete in questa diapositiva un soggetto che è anziano, sta facendo uno sforzo, è pesante, c’ha la faccia dello sbevazzone, non ha la sigaretta in mano ma è come se ce l’avesse…

LinaBanfi: Col SEGNO del poi…

LinaBanfi: Io vorrei che vi FISTASTE bene bene in mente questa diapositiva (n.d.EnRy: Ommioddio!!! Meno male che non dobbiamo fistarcela bene bene nel culo!!!)

LinaBanfi: Sono stati messi a PUNTI dei test diagnostici (n.d.Enry: sì, infatti: quando raggiungi 100 punti, ti regalano una lavanda gastrica)

LinaBanfi: Uno che non fuma, non ha familiarità, è bello pacioso…

LinaBanfi
: Indagini non INVASIVI: le indagini, per fare una diagnosi, non INVASIVI saranno… (n.d.EnRy: complimenti per la tenacia con cui lo ripete!!! :D )

LinaBanfi: Durata della alterazioni in fase di RECUPERI.

LinaBanfi: La stenosi aortica ha come SINTOME

LinaBanfi: Mi arriva un camionista che aveva angina ogni volta che sorpassava… voi mi direte: vabbè poteva evitare di fare i sorpassi… (n.d.EnRy: ao' questa volta non fa una piega...)

LinaBanfi: Avete domande?
Classe: NOOO!!!

LinaBanfi: Questo è un test un po’ particolare che consiste nel fare delle sottrazioni progressive. Quindi un po’ il paziente che ha paura, un po’ l’ambiente che è stressante, un po’ io che sono stressogena al massimo...

SexLung: Questa è la linea che SÈPARA(n.d.EnRy: sic! :D)

Dr.Cazzo: Ma che cazzo fanno questi, e che cazzo, ma dove cazzo si credono di essere, ma cazzo, ma stiamo scherzando, cazzo?

Io: Mi scusi, Dr.Cazzo, oggi dovrebbe mettermi la firma per il tirocinio.
Dr.Cazzo: Sì.
Io: Soltanto che mi son dimenticato il foglio…
Dr.Cazzo: Ah cazzi tuoi! Oggi o mai più!
Io:… al piano di sotto...

UnNomeUnPerchè: La fanciulla mi guarda un po’ perplessa…

LaringiaRidens: L’infezione da HIV viene considerata una controindicazione assoluta, tranne in rari casi che…
PiacentinoLadro&Assassino: Prof, ma quindi in Italia c’è la legge che vieta i trapianti negli HIV positivi?
LaringiaRidens: No. Se mi fa finire di parlare… AHAHAHAHHAHAAH!!! …glielo dico!!!
AAHAHAHAHHAHAHAHAHAHA!!!

LaringiaRidens: Non dimentichiamo che abbiamo in effetti avuto casi di rigetto in soggetti che a un certo punto… mmmpppfff… decidevano che si… mmmpppppfffffffffffffs… sospedenvano... ghghghghghg… l’immunosoppressione… AAHHHAHAHAHHA!!!

LaringiaRidens
: Oggi vi vedo veramente supereccitati, non so cosa avete assunto all’ora del pranzo ma...EHEHEHEHEH!!! uno stimolante, non so… il caffè della macchinetta era drogato… Cosa succede??? Continuate a chiacchierare!!! (n.d.EnRy: la classe ridacchiava per l’impareggiabile capacità della prof.ssa LaringiaRidens di trovare divertente pure le controindicazioni al trapianto polmonare :D )

(RiderOfMyHeart sbuca dalla porta)

LaringiaRidens (a RiderOfMyHeart) : Ehi! È già finita la mia ora?
RiderOfMyHeart: non so, se vuoi te ne lascio un’altra… se vuoi parlare anche del post-infarto io vado…
LaringiaRidens: No no no! Assolutamente! Finisco in due parole e poi vado!
RiderOfMyHeart: …ché sicuramente ne sai più di me…
LaringiaRidens (forse non cogliendo l’ironia di RiderOfMyHeart) : Ci mancherebbe! Se ne sapessi più di te non sarei nella posizione dove sono ora!

LaringiaRidens: Il trapianto di polmone è una situazione parafisiologica. Qualcuno la definisce una vera e propria malattia, come il mio capo! Ahahahahah! Dice: gli togliamo una malattia per dargliene un’altra! Ahahahahah! Che talvolta…AHAHAHAHAHAHAHHAAH!!! …è più impegnativa! AAHHAHAHAHHAHAAHAHAHAH!!!

martedì 20 novembre 2007

In apnea


Lui non è il mio ideale estetico. Non dico che è brutto però non è neanche quel genere di ragazzo che mi piace. Neanche si veste come piace a me. E' simpatico ma non ha il carattere che desidero per il mio ragazzo. Eppure due giorni fa, su msn, mi ha detto che non potevo dire di no alla cosa che stava per dirmi. Mi ha chiesto di prendere il primo treno per milano e fare un giro assieme a lui. Io non ero molto convinto anche perchè ormai era tardi, però alla fine me ne sono fregato e l'ho fatto. Il giorno dopo sarei dovuto essere in ambulatorio alle 8:30 e questa cosa (questa specie di "trasgressione" alla regoletta che il giorno prima del lavoro si deve andare a letto a un'ora decente) mi rendeva la situazione intrigante, saporita... andavo a Milano by night per futili motivi, il giorno dopo dovevo alzarmi presto e io... "chissenefrega" pensavo, "se queste cose non le faccio a 22 anni, non le faccio mai più" pensavo.
E arrivo in stazione e arriva lui. L'antitesi del mio uomo ideale. E giriamo. E ceniamo da McDonald's. E Milano di notte è stupenda, con quelle luci che la fanno brillare come una modella in passerella, con quell'aspetto fumettistico a metà strada tra Paperopoli e Gotham City...
Insomma a un certo punto ci sediamo. Eravamo in una piazza: non mi ricordo quale era... era vicino alla casa degli Omenomi... forse era la piazza dove c'è la statua di Manzoni... sì sì, ora mi ricordo! Era proprio la piazza della statua di Manzoni! Ci siamo seduti su dei gradini che c'erano di fronte a un portone. E lui mi dice "Qualcuno mi ha detto che oggi mi avrebbe dato un bacio..." e io EH?!?!?! o_O", lui "Sì sì", io "Ma chi?!?!", lui "Eh chissà...", io "Ma quando?!?!?!", lui "Oggi", io "Ah bbboh io non me lo ricordo!!! O_o", e già mi stavo preoccupando della figura da zoccoletta che sono riuscito a fare senza neanche accorgermene, quando i miei pensieri furono interrotti dalla sua domanda "Comunque te lo posso dare un bacio?" e a quel punto non lo so cosa mi sia successo perchè nonostante la voglia di baciare ci fosse e il momento fosse stupendo, lui non era quello che ci voleva. Non so cosa successe perchè, infatti, ho detto di sì. E da quel momento è stata un'apnea: un bacio che ha fermato il tempo, che non mi ha dato modo di concentrarmi su altro se non su quello che stessi facendo. Un bacio così proteso verso ogni successivo secondo di quello splendido atto che non mi faceva respirare. Un bacio impreziosito da quel profumo di tabacco dolciastro che non avrei mai voluto far sparire dalla mia bocca.
Non so perchè ho detto sì... però ne è valsa la pena. Non so perchè ho detto sì e, del resto, perchè dire di no a qualcuno che ti chiede un bacio: un bacio è un atto d'amore e non costa niente. E io non avevo nessun altro a cui dare i miei baci. Perchè negare quel bacio, quindi? E perchè non darne altri, allora? Ad esempio in una stradina senza nome in zona Brera? O ad esempio alla fermata Missori della metro? O ad esempio nella metro stessa?
E poco importa se non c'era nessuno a guardarci: alla fine, un bacio, è la voglia di non vedere il mondo attorno a te ma di guardarlo da vicino riflesso negli occhi di un altro.

b A c I ^_^
p.s.=una curiosità che non c'entra un cavolo ma che mi andava di dire: la canzone che ho messo in questo post è la mia canzone preferita in assoluto :)

sabato 17 novembre 2007

Traumerei 2


Calda giornata d'estate a casa mia. Prendo la macchina e vado al mare. Mentre attraverso la piazza noto un mio compagno di corso "Ciao!" "Ciao! Non sapevo fossi di queste parti!" "Eh già, stai andando al mare?" "Sì" "Allora ci vediamo in spiaggia, dai!" "Ok, ciao!".
Ero contento di aver visto quel ragazzo così carino e simpatico e che ci avrei passato mezza giornata assieme.
Arrivo in spiaggia, vado al parcheggio, la stradina è stretta e affianca il sottobosco; la ruota esce dall'asfalto "Cazzo!", faccio manovra per risalire, un'altra ruota esce, poi esce anche la terza, poi la quarta e la macchina rotola giù "Cazzo!!! ODDIO!!!", la macchina rotola e vedo gli alberi con le radici in cielo e le nuvole sotto il mio sedile, sento il fruscio degli arbusti spezzati dal passaggio della macchina, il petto mi si schiaccia, non riesco a respirare, CRASH! La macchina si è fermata in fondo al precipizio, mi sento debole, sento che perdo sangue, respiro malissimo, prendo il telefonino e apro la portiera, mi trascino fuori e cerco di risalire il precipizio, BOOOOM!!! La macchina è esplosa, per fortuna che sono uscito ma l'unico pensiero che mi assale è come faccio ora a spiegarlo a mamma e papà che la macchina è ridotta a un cumulo di ferretti anneriti dalle fiamme; appena penso a loro sento le braccia di mia madre che mi stringono fortissimo al petto e sento mio padre che cerca di chiamare il 118 con un telefonino ma gli tremano le mani e non riesce a fare il numero; sento le voci dei medici del pronto soccorso "Ha la pressione a 70 su 50... se ne sta andando...", le braccia di mamma si stringono ancora di più attorno a me e poi me ne vado davvero senza neanche aver sentito dolore.

Che sogno O_o

Baci *_*

martedì 13 novembre 2007

W Buddha!!!






Qual è la religione giusta per te? (translated version for Italian users)
created with QuizFarm.com
You scored as Buddismo

Il tuo risultato è Buddismo. Le tue credenze si avvicinano maggiormente a quelle del Buddismo. Fai qualche ricerca a proposito e considera l'eventualità di diventare buddista, se non lo sei già.


Buddismo


100%

Paganesimo


80%

Cristianesimo


70%

Islam


65%

Satanismo


55%

Confucianesimo


50%

Induismo


40%

Ebraismo


40%

Ateismo


30%

Agnosticismo


25%

Paranormale


15%




E a voi cosa è uscito?!?!?! :D Beh del resto, visto che mi son fatto un prete, ci mancava solo che fossi un supercristiano! :D

sabato 10 novembre 2007

Sai che c'è di nuovo?


AspiranteGiudeo: Senti
Io: Dica
AspiranteGiudeo: Ti devo dire una cosa
Io: Sì
AspiranteGiudeo: E anche di un certo peso
Io: Sei diventato etero?
AspiranteGiudeo: -.-'''
Io: :D
AspiranteGiudeo: Ti sei fatto un seminarista
Io: ...EEEEEH? CHI? COME? DOVE? QUANDO?


E AspiranteGiudeo mi spiega chi era. Cioè l'ultimo della mia breve lista. Quello che dopo mi ha lasciato un senso di insipidità, di aver buttato via il mio tempo.
Certo che è furbetto eh? Mica me l'ha detto che è un seminarista! Del resto io sono contrario al celibato dei preti, però cavolo... se l'avessi saputo non ci sarei andato manco per il cazzo! E poi che ne sapevo io che era un seminarista! Era vestito tutto fighetto e non mi ha certamente parlato di chiesa nè tantomeno portato a scopare in un seminario! Era il suo appartamento, quello! Ma poi che cacchio spinge un ragazzo 23enne GAY pieno fino alle gengive di voglia di SCOPARE ad andare al... seminario?!?!?!? Bah!!! Il mondo è bello perchè è vario!!!
Insomma ragà... MI SON FATTO UN MEZZO PRETE!!!
Oddio che emozione!!! Quanti di voi possono dire di averlo fatto? :D Certo che la mia vita sessuale sta davvero prendendo una piega a dir poco comico-grottesca XD


Baci blasfemi ^_^

mercoledì 7 novembre 2007

"D" come "medico"


E' da un po' che ci penso... ma fa davvero effetto vedere la ragazza pugliese al reparto 19/bis mentre visita i pazienti, col sorriso e la coda di cavallo, mentre scherza e cerca di far ridere il vecchietto allettato. E fa strano anche vedere la ragazza mia conterranea alla clinica chirurgica mentre fa il giro dei pazienti, mi vede e mi saluta, dicendomi di "fare onore alla Sardegna" e poi si mette la mascherina e entra in sala operatoria. Fa tenerezza vedere le tre ragazze neolaureate che stanno facendo l'esame di abilitazione, loro che sanno tutto in confronto a me e che non sanno niente in confronto a chi ha un anno in più di loro, ma che hanno sempre un sorriso e lo sguardo così dolce.
E più mi guardo intorno, più le vedo: sono dappertutto. Sono in medicina interna, sono in chirurgia (incredibile! l'hanno espugnata ai signori maschi!), sono in pediatria, sono in endocrinologia, sono qui e sono là. Nel mondo medico, le donne sono dappertutto e, secondo me, mai invasione è stata più benvenuta :)
Ormai noi maschietti abbiamo davvero ceduto lo scettro. Ma sinceramente, per come sta andando l'andazzo, son più contento così: le vedo più umane, le donne medico. Hanno quel tocco di maternità che gli uomini non possiedono. Le vedo anche più pacate con gli studenti, più disponibili all'insegnamento... ad esempio: oggi per me è stata una data MEMORABILE perchè ho fatto il primo prelievo e l'ho fatto grazie a una specializzanda che ha chiesto chi voleva fare 'sto prelievo. Mi porta di fronte a un vecchietto-catorcione che aveva delle vene che ci mancava poco uscissero dalla pelle. Quindi era abbastanza facile centrarle con l'ago. Ma era molto più difficile non spaccargliele. E infatti io infilo inifilo infilo e BUM! Ematoma. E la specializzanda si è incazzata? No. Del resto non era niente di grave e per essere stata la mia prima volta è comprensibile. Ma magari un maschietto mi avrebbe preso per l'orecchio e sbatacchiato al muro Q_Q
Poi quando guardo un uomo medico, penso "Ok è un medico". Ma quando guardo una donna medico, io penso "Ok è una DONNA medico": non mi riesce di scindere la sua femminilità dalla sua professione, perchè altrimenti quest ultima ne verrebbe inaridita... non mi riesce non pensare che lei, una volta fuori di qui, c'ha il ragazzo o va a casa e si mette a cucinare una torta oppure si guarda Beautiful o si legge un romanzo Harmony oppure va in palestra a rassodare i glutei o va in un negozio e si compra un paio di autoreggenti sexy. Cioè dai, ammettiamolo: le donne medico sono esseri immensamente più fighi degli uomini medico.
Ciao ^_^

sabato 3 novembre 2007

E' un post da 15enne, quindi se non vi piace il genere non leggetelo






W MARIA LUIGIA LA ROCCA!!!

Mi piaci un casinooooo!!! Sei bravissimaaaaa!!! Sei una strafica!!!! E ti vesti da Diooooo!!! E c'hai dei capelli FANTASTICIIIIIIIII!!!!!!


So che solitamente le ragazze non dovrebbero rientrare nei miei pensieri, ma qui si tratta di un amore platonico! Un amore per l'arte che 'sta ragazza c'ha!!! Q__Q E poi diciamocelo: FINALMENTE UNA CHE NON VA IN GIRO CON LA FRANGETTA E LA MINIGONNA "ALTEZZA TETTE" MA NEANCHE CON UN SAIO E IL CILICIO ADDOSSO!!! Una giusta via di mezzo!!!

Un bacio *___*






Cascada 4ever

E' inutile: sono diventato un loro fan!!! Ascolto le loro canzoni tutto il giorno ormai!!! XD XD XD E le sballetto come una vera sgualdrinella borghiana!!! XD XD XD

Cascada - "Bad Boy"
Cascada - "Miracle"

venerdì 2 novembre 2007

Scarpe, capelli e chirurgay


Ho preso le scarpe che mi piaccono taaaaaaaanto Q__Q ce le aveva ai piedi pure il commesso: UN BOOOOONO MARONNA SANTA!!! Capelli ricci e tanti, occhi verdi, alto quanto me (e quindi basso), tatuaggi, abbigliamento punkeggiante... insomma il mio uomo ideale!!! Sapete con cosa le ho pagate? No, no: non fate gli spiritosi! C'è sempre qualcuno che deve farsi notare e grida, dalle ultime file: "in natura, gnoccone!!!". Le ho pagate in denaro, ovviamente (un salasso, tra l'altro) ma CHE denaro era? Era il mio fondo pro-Madonna!!! Cioè i soldi che avrei speso per prendere il biglietto per il suo prossimo concerto in Italia SE ne rifarà uno, prima che l'osteoporosi la costringa sulle stampelle. Erano risparmi di un anno, poi però mi son detto "Ascolta caro EnRy, Madonna ti vuole bene anche se non ci vai al suo concerto. Ti vuole bene in quanto sei frocio e basta. E, considerato che non puoi andare in giro scalzo, comprati queste cazzo di scarpe". E così fu. Poichè i soldi erano TUTTI IN MONETE, ho dovuto cambiarle in carta(non mi andava di pagare con 3 chili di monete) e, considerato che le scarpe costavano 97 euri, la cosa mi ha permesso di conoscere fornai, tabaccai ed edicolanti sparsi in tutto il centro di Pavia. Addirittura, una tabaccaia e due edicolanti mi hanno detto che non potevano cambiarmele, le monete, perchè dicevano "ne ho già troppe" O.O ma tesoro mio, fai l'edicolante, fai la tabaccaia procace! Ma certo che hai un camion di monete!!! E con cosa te lo devono pagare Novella 2000? Con cosa te lo devono pagare l'accendino? Con biglietti da 100 euro?!?!? Tu ci campi sulle monete!!!
Comunque... poi sono andato da Jean Louis David a farmi scorciare il capello. E c'era il mio parrucchiere bonoooo e simpaticoooo Q__Q questa volta lo shampoo me l'ha fatto lui, invece della ricciolona: aaaaah che goduria la mia testa tra le sue mani Q__Q quelle belle mani curate, con quelle belle braccia nerborute da 30enne che ti prendono la testa e te la massaggiano...mmmmm... e poi te la spingono tra le sue gamb...ehmmmmmm dicevamoooo????? sì insomma: ora c'ho i capelli un po' più corti eh? :D
Stavo notando una cosa: che la mia facoltà è STRABORDANTE di gay. Conosco più medigay e chirurgay rispetto agli etero. E la cosa che mi lascia sbalordito è sopratutto il numero dei chirurgay!!! Tantissimi, considerato che la chirurgia è sempre stata, in realtà, una cosa da maschioni omofobi. Ora invece chi sono i nuovi chirurghi? Tutti donne o gay. Stop. Insomma, le cose cambieranno in sala operatoria. PROVIAMO A VEDERE COME :D allora, attualmente il chirurgo è un individuo con barba di varie foggie (tutte brutte), che rutta appena può, si gratta le palle di fronte alle infermiere prima di entrare in sala operatoria e bestemmia per darti il buongiorno. QUANDO I CHIRURGAY SARANNO LAUREATI, invece, succederà che: le sale operatorie non profumeranno più di betadine ma di essenza di violetta o lavanda, il chirurgo sarà ben curato, rasato, profumato ed educato, farà (inutilmente) innamorare ogni infermiera e si rivolgerà a tutti con un sorriso (al posto dell'ormai obsoleto e disdicevole rutto), le tutine da chirurgo non saranno più verde acqua ma rosa glitterato e, manco a dirlo, firmate da D&G o Armani; le cuffiette, invece, avranno incorporata una radio che permetterà al nostro chirurgo di seguire in diretta gli sviluppi di "Uomini e Donne" (perchè non riesce a dormire se non sa se Luca ha baciato Simona in esterna e come ha reagito Giada al pompino che Marika ha fatto a Francesco mentre si faceva inchiappettare da quello snob di AntonGiulio); la mascherina operatoria, poi, conterrà dei micro-olii essenziali al ginseng e all'aloe vera in modo da appiattire quelle antiestetiche rughe che compaiono nel contorno-occhi e contorno-bocca dopo una dura giornata lavorativa: così, concluso il nostro trapianto di rene, siamo presentabili per le foto ricordo! :D

Flash a tutti ^__^

giovedì 1 novembre 2007

Halloween: la notte degli incontri


Ieri sera, post-cena con AspiranteGiudeo.

Ci incamminiamo per C.so Cavour e io gli propongo di andare al Minerva.

Entriamo. Saluto la cameriera "Ciao". "Ciao" mi risponde anche lei. Guardo il locale. Scorgo Tartaglia e un altro mio compagno di corso a un tavolo. Bene: ESCO SUBITO DAL LOCALE o.O Vedo AspiranteGiudeo un po' perplesso e poi gli spiego che non c'avevo voglia di parlar con Tartaglia: è un attaccabottone, non antipatico però neanche simpatico! E' un po' viscido... sempre a dire che c'è questo che non va', che quello è una merda... insomma è un po' pesante alle volte... e io non c'avevo voglia di pesantezze. Ovviamente AspiranteGiudeo mi fa notare che "Abbiamo fatto una figura di merda": beh effettivamente... XD siamo entrati in un locale e poi siamo usciti dopo DUE secondi XD

Poi ci incamminiamo verso P.zza della Vittoria. Stradina verso il cinema. Eccoci al Manà. Ho preso un Moscow Mule: buooooooooono *___*

Usciamo e ci facciamo una passeggiatina in Strada Nuova. Quando a un certo punto mi si bloccano le gambe e dico ad AspiranteGiudeo "Aspetta, cambiamo strada", "Perchè?" mi dice lui, "Perchè c'abbiamo LawranceD'Arabia a due metri davanti a noi". LawranceD'Arabia sarebbe un tipo stupendo con cui ho avuto uno scambio di opinioni anatomiche *_* Bellissimo, libanese, simpatico, dolce, pure affine a me (ultimo anno di medicina). Peccato che lui, dopo qualche giorno, mi ha detto di essersi rivisto con lA suA ex-ragazzA (cosa di cui dubito fortemente perchè ho visto che si è fatto, poco dopo, un profilo su me2.it) =_= ''' e dopo un po' mi ha bloccato su msn dopo avermi lasciato con la CLASSICA FALSISSIMA frase "RIMANIAMO AMICI VERO?" =_='''. Insomma, considerato che è una faccia da culo e non si mette problemi a salutarmi con grandi abbracci (nonostante mi abbia trombato, raccontato cazzate, abbandonato e bloccato), faccio cambiare strada alla mia persona e a AspiranteGiudeo se non fosse che quest ultimo (dopo avermi ripetuto fino alla nausea che LawranceD'Arabia è un cesso idiota arabico nemico dei suoi amati ebrei e per questo meritevole di ogni brutta cosa) mi quasi costringe a seguirlo (dico "quasi" perchè, essendo molto fico, non è che mi dispiacesse seguirlo), ammettendo finalmente che ho avuto un ottimo gusto nella scelta (AspiranteGiudeo, VERGOGNATI per non esserti fidato di me). Comunque l'abbiamo seguito per un po'... lui era con un altro... non so se mi abbia visto ma non mi ha salutato... ma non sono dispiaciuto... ma sai quanti ne trovo?!?!?! (Se solo li cercassi :D)
Poi, continuiamo la nostra passeggiata e scorgo in lontananza AltoPsicopatico: "chissà tutti i film mentali che si fa se mi vede in giro! Quello è pazzo!!!" mi dico, e allora giro subito, trascinandomi dietro il mio fedele AspiranteGiudeo (dai non rompete: è stata una bella serata, solo un po' movimentata!). Fidatevi: se incontrate AltoPsicopatico, assicuratevi di essere in condizioni mentali solide per poterlo sostenere, perchè è capace di voli pindarici nei suoi ragionamenti che nessun altro potrebbe fare. E'
anche simpatico eh, per carità, però... se non c'avevo voglia di vederlo, non c'avevo voglia... insomma ieri ero tutto per AspiranteGiudeo che, tra l'altro, mi ha fatto aspettare 20 MINUTI, probabilmente perchè si doveva mettere un camion di trucco!!! La prossima volta muoviti, mio piccolo amico chirurgico Q_Q


Baci ^_^


P.s.= ma che è sta menghiata che i bambini, la notte del 31 Ottobre, vanno in giro a fare dolcetto o scherzetto, vestiti come dei coglioni?!?!? O_O andiamoooooooooooooooooo!!! Io i dolcetti me li tengo per me! Mica li do da mangiare ai bambini! Gli fanno male!!! Q__Q Aboliamo Halloween, festa non di casa nostra! *_*

mercoledì 31 ottobre 2007

Quando si dice "raccontar cazzate"...


Stavo sonnecchiando ed ero ancora in quello stato di dormiveglia in cui risenti la canzoncina che canticchiavi mentre aspettavi l'autobus e vedi delle immagini improbabili che si sciolgono sulla parete della tua camera, quando ad un certo punto vedo distintamente la silouette (non mi ricordo come si scribacchia :D) tutta nera di un uomo con tanto di cappello e impermeabile. In meno di un secondo, questa silouette punta un dito e mi tocca al fianco sinistro. E io mi sveglio di colpo: porcavacca sembrava accaduto davvero O.O

Mi si è scassato il lettore di mp3 che mi funzionava anche da registratore. E mi era (ERA) estremamente utile per registrare le lezioni dei prof che spiegano come se avessero il pepe al culo o dei prof che spiegano dopo aver dato fuoco ai fili logici di ogni discorso. In conclusione ora ho dei file in cui SexLung duetta con Cristina D'avena in "Dolce Candy" e altri in cui CardiolaioMatto balla la lapdance insieme a Britney facendo la sexy in "Gimme more". Lo porterò a riparare, va'.

Oggi volevo andare a tagliarmi i capelli (barbiere bono...mmmm *__*) però poi mi è mancata la voglia...

Cazzo io c'avevo voglia di andare a Roma!

Ho deciso di comprarmi un paio di scarpe che sono una fi-ca-ta. Ovviamente non piaceranno a nessuno se non a me. Comunque sono quelle nella foto, solo che prenderò quelle marroni e la parte che nella foto è rossa sarà arancione: c'ho già le AllStars nere, non voglio mica doppioni! Q_Q

Il mio ultimo "compagno di avventure focose" mi ha bloccato su MSN: ma che s'inculi -.-'''

La cura per il telogen effluvium funziona bene!!! Il mio scalpo è salvo!!! Evviva la dermatologia!!! Q__Q


Mentre tornavo a casa un signore mi ha fermato per chiedergli se avevo qualcosa da dargli che c'aveva fame. Metto mano al portafogli per dargli qualcosa quando mi blocco di colpo e scopro L'ORRORE: aveva una SIGARETTA FUMANTE tra le dita. Allora piglio e me ne vado. Eccheccazzo: se vuoi i miei soldi per mangiare va bene, ma se vuoi ridurti il FEV1 puoi farlo senza l'aiuto delle mie finanze: che so, inala un po' di terra.



Baciotti ^__^

martedì 30 ottobre 2007

Addio Roma...


Ma addio de che? La mia vacanzina romana è finita ancora prima di iniziare, nel preciso istante in cui la bigliettaia della stazione mi ha detto che per domani tutti gli eurostar sono al completo. Ma che ci vanno a fare a Roma, tutti 'sti qua, eccheccazzo? Avrei rivisto mio fratello DivoTv, avrei visto la sua dimora nell'urbe e avrei visto la ragazza toscana che vive con lui, ragazza la cui unica colpa è quella di aver troieggiato tanto eccessivamente che mia nonna, mio zio e mia madre la vogliono esiliare in Alaska =_='''
Io già pregustavo passeggiatine in Via Condotti, palpatio romanorum e magari una serata al Gilda, magari avrei rivisto la mia vecchia amica TettaGranda e mi ci sarei ammazzato dal ridere... magari avrei visto anche i froci di Mario de Filippi!!! Però tant'è... Mi accontenterò delle passeggiatine in Via Montenapoleone, palpatio milanensium e magari una serata al Plastik (trovassi un cazzone che mi ci porta).

Ciao ^__^

sabato 27 ottobre 2007

Balliamo?

E' quando ti piacciono queste cose che ti guardi allo specchio e dici "Ok, sono proprio frocio" ^_^
Cascada - "Everytime we touch"





Cascada Lyrics
Everytime We Touch Lyrics

Risoluzioni e altre piccole magagne della vita quotidiana


Allora, avvicino PupoBiondo per chiedergli come fai fosse così musone e, a quanto pare, sembra che, avvicinandolo, l'abbia spinto O_O quindi la nostra conversazione iniziò con un suo "Grrrrrrrr, 'mbecill..., $%&*£!!!!". Bene, minchia. Comunque non mi lascio intimorire e gli dico "Ascolta o mi dici cosa hai... o ciao" e lui mi ha detto che era un po' arrabbiato perchè in ospedale non si era trovato bene, se l'era presa con una specializzanda e, tra le altre cose, un sabato non l'avevo chiamato per uscire, nonostante il sabato prima ci fossimo trovati a dire "Che palle dovremmo uscire più spesso e cercare gente nuova con cui farlo". Insomma, come prevedevo, era una cazzatina di motivazione tipica di lui e quindi ci siamo risolti bene, anche se l'ho "minacciato" dicendogli "quando le cose non vanno, vieni a dirmelo invece di tenere il muso o togliere il saluto, perchè altrimenti diventi esasperante e non so, sinceramente, se riuscirei a venir di nuovo da te a chiederti che cosa c'hai, visto che non è la prima volta che ti comporti così" e lui "Ah ma io non ho fatto il muso o tolto il saluto" e io allora "Seeeeeeee, come no!!! Infatti l'ho notato solo io!!! (perchè c'è maretta pure tra lui e MissPerfect e ExCoinquilino, n.d.EnRy)". Comunque vabbè dai tutto risolto. Poi ho parlato con PupaBruna "Ma sei incazzata?" e lei "Sì perchè blablabla Ratatouille blablabla non mi hai aspettato quella volta..." insomma c'ho azzeccato anche stavolta: era arrabbiata per quello che pensavo. Quindi le ho detto "Senti, a me queste sembrano dei motivi abbastanza futili per essere arrabbiata; sono solo andato a vedermi un film da solo e non ti ho aspettato a un appuntamento in cui TU eri già in ritardo (anzi, a dire il vero era PupoBiondo che, pirla, ha sbagliato e le ha detto di arrivare mezz'ora più tardi, n.d.EnRy)" e poi continuo "Se hai altro da dirmi, dimmelo, perchè la cosa che mi dà fastidio è che sei incazzata e non dici il perchè ed è una cosa da bambinetti idioti" e lei "No non ho altro... con te", insomma pure lei (visto che vive in semisimbiosi con PupoBiondo) è in maretta con MissPerfect e ExCoinquilino... motivazioni? Escono poco con noi. Non posso dargli torto: è la verità e, il più delle volte, c'hanno scuse del cazzo tipo "Devo andare in palestra" (tanto la panza, a ExCoinquilino, non gli sparirà mai con tutta quella merda che ingurgita) oppure "Il mio coinquilino ha un esame domani" ('sti cazzi! E tu gli infondi la scienza se te ne stai a casa con lui? Però, sei proprio MissPerfect!), poi è successo anche il fattaccio che MissPerfect e ExCoinquilino sono stati invitati al compleanno di RagazzaDiSpiderMan e, nello stesso locale, si teneva pure un festino di laurea a cui, invece, erano stati invitati PupoBiondo e PupaBruna; ora, riunendo le due versioni dei fatti, PupoBiondo e PupaBruna sono entrati dopo e MissPerfect ha notato solo PupaBruna e, quando MissPerfect si è decisa ad andare a salutare PupoBiondo e PupaBruna, questi ultimi già non c'erano più (e, verosimilmente, a 'sto punto si è decisa moooooooolto tardi eh!). Però comunque anche PupaBruna o PupoBiondo potevano andare a salutare eh!MissPerfect mi ha detto -"Secondo me sono arrabbiati per questo: ma che cazzo dovevo fare? Andare da PupaBruna e dirle "Ah lo sai che noi andiamo al compleanno di RagazzaDiSpiderMan?", lei mi avrebbe anche potuto dire "Ma chi se ne frega" ! "- e invece PupoBiondo mi ha detto - "Vorrei sapere perchè, quando si tratta di andare insieme a gente con cui hanno rapporti pressocchè nulli (riferendosi a RagazzaDiSpiderMan; ed è vero che non c'hanno rapporti, lo ha detto la stessa MissPerfect, n.d.EnRy), non hanno mai problemi, quando invece si tratta di uscire con noi (che ci sbattiamo sempre per iscriverli ai corsi ADE o informarli di tutte le cose che possono interessarli) non escono mai (altrettanto vero, n.d.EnRy)" - . Insomma, si sono rotte le palle di tutti. Non c'è più un testicolo integro. Fai uno screzio tu, faccio uno screzio io, alla fine tutti c'hanno un po' di torto. Tutti hanno i loro motivi: PupoBiondo&PupaBruna sono fin troppo gentili nei confronti di tutti, ma pure troppo... "possessivi"; MissPerfect&ExCoinquilino, invece, sono molto più "lascia-fare" però questo, allo stesso tempo, porta anche la pulce nell'orecchio che ti dice "Ma a te, 'sti due, ci tengono o no? Oppure è giusto una conoscenza da lasciare in ambito universitario?". Del resto, però... scagli la prima pietra chi è senza peccato...
Ah bboh, io non ci sto più capendo un cazzo. Quello che dovevo dire gliel'ho detto, quasi tutto. Stasera magari dico il resto a PupoBiondo: basta con tutte 'ste gentilezze indiscriminate, pure a chi ti sta sulle palle. Concentrale solo su chi ti interessa davvero.
Poi, vista la simpatica riappacificazione, io, PupoBiondo&PupaBruna, Viterbesa e Baresa, siamo andati al ristorante greco. All'inizio siamo andati al libanese, per prenotare, però non c'era posto: E PECCATO VISTO CHE IL CAMERIERE CHE CI HA ACCOLTO ERA UN FIGO DA RIMANERGLI INCOLLATO A NON-VI-DICO-COSA PER TUTTA UNA SETTIMANA!!! Con quel visino dolce da arabo Q_Q i capelli lunghetti portati all'indietro Q_Q alto Q_Q fisico tonico Q_Q sguardo dolce e nero Q_Q bel sorriso Q_Q poi io sono particolarmente suscettibile al fascino libanese, considerato che me ne sono fatto uno :D Comunque sia andiamo al greco e lì c'è posto. Appena entrati, noto una riproduzione di una statua greca acconciata da cameriere; però... la statua si muove! QUEL PEZZO DI FIGO, ALLORA, E' UN CAMERIERE VERO!!! Oh mio Dio ma oggi è la giornata dei camerieri bonazzi!!! Questo qui era: alto Q_Q viso mediterraneo col moschetto sotto il labbro inferiore Q_Q occhi neri e capelli neri corti Q_Q un culo ROTONDO DI MARMO che veniva ancora più esaltato dall'elastico del grembiulino che si allacciava proprio sul fondo schiena Q_Q un fisico che porca zozza ora capisco perchè i greci praticano sovente la frociaggine Q_Q Comunque la cucina greca è ottima e si spende poco. E poi stare insieme a Baresa e Viterbesa, anche solo per mangiare, vuol dire risate assicurate! Mi sono spanciato dal ridere!!! Bene. Ci ritornerò Q_Q
Passiamo all'argomento "il mio attuale coinquilino": inizio a pensare che abbia dei problemi col denaro ovvero non spende neanche un centesimo più di quello che è necessario per vivere in maniera spartana (visto che prima si parlava di Grecia) : ieri stavo pulendo il bagno e dovevo pulire la tendina che copre la vasca per poterla utilizzare anche come doccia. Lui mi vede e mi fa vedere come pulirla (cosa che non aveva mai fatto prima) : la smonta, la distende dentro la vasca e si mette a raschiarla coll'affare per pulire i vetri, quelli con cui ti ci puliscono anche i vetri della macchina dal benzinaio, avete presente? Quell'affare con la striscia dura di gomma. Ora, non ci vuole LA SCIENZA per capire che, con quel coso, rischi di rompere la tendina: il risultato fu che la tendina si ruppe. Allora lui "Ah vabbè ora chiediamo alla signora se..." e io " Seeeeeeeeeeeeeee la signora!!! Quella non sgancia un cazzo di soldo!!! Ascolta ora esco e la compro io, una tendina nuova, perchè io domani MI VOGLIO fare la doccia come tutti i giorni!!!" e lui "Ah ok, comunque questa la teniamo eh? Può sempre servire" e io "Scusa? =_=" e lui "La
teniamo, con un po' di ago e filo la ricucisco" e io "Ma non rimane mica impermeabile =_=" e lui "Ma sì" e io "Ma no =_=" e lui "Vabbè comunque può sempre servire" e io "Mh =_=" trattenendomi dall'aggiungere "per pulircisi il culo". Vi rendete conto di quanto è tirchio?!?!?! Comunque ora ho la nuova tendina eh? Bellissima Q_Q E' a rose rosa e blu *_* mi sembra di sdocciarmi in mezzo a un prato Q__Q oooooh Q__Q mentre dei bei contadinucci vestiti solo di una salopette mezza slacciata mi insaponano oppure mentre dei fisicatissimi aedi greci mi fanno conoscere le giuoie dell'ammmmore NON platonico Q__Q
Poi, a cena, io stavo usando una pentola tutta in acciaio inox e avevo la fiamma alta. Il mio coinquilino viene e mi dice "Però, sai, conviene non tenerla così alta la fiamma, perchè altrimenti la pentola si rovina" e io "Ma è di acciaio... il fuoco non la può rovinare... -.-''' " Ma vi rendete conto che insegna FISICA?!?!?!
Vabbè per ora è tutto, un bacio ^__^