domenica 3 giugno 2007

Abbattetela


Oggi ho rivisto, per l'ennesima volta, mio malgrado, quella specie di grassa befana che non si cambia mai d'abito da quando è nata (e cioè non si cambia mai la sua lercia gonna nera, le sue natalizie calze rosse e il suo maglioncino primavera-estate-autunno-inverno altrettanto rosso). Di chi parlo? Di Claudia Vinciguerra. Della grande critica televisiva. Non preoccupatevi se non la conoscete nè mai l'avete sentita nominare: 1) perchè è sempre ospite a quella trasmissione per casalinghe emisferectomizzate che fanno la mattina su raidue, 2) perchè non vi perdete niente, 3) perchè le sue critiche televisive sono l'equivalente delle opinioni della cassiera con la barba che c'è al GS qui all'angolo. E' totalmente PARZIALE nelle sue "critiche": tanto per cominciare ha definito Dr. House (e sottolineo che a me fa schifo, Dr.House) come una specie di Incantesimo -.-''' Ora, voglio dire: Incantesimo mi pare un tantino diversa come fiction eh? Forse oltre a non cambiarsi d'abito, non si stura mai neppure le orecchie e non si leva il lordume dagli occhi? Comunque, tralasciando questa sua opinione secondo cui la Fox ha preso spunto da Incantesimo per sceneggiare House, continuiamo col teatrino della pazzia: Donne e La Squadra (fictions della Rai di cui non ho mai visto, nè io nè i miei conoscenti, neppure mezzo secondo) secondo lei sono stati grandi successi con 5 milioni fissi di telespettatori -.-''' questa è deficiente!!! non aggiungo altro!!!
Anzi no: aggiungo qualcos'altro: il mod
o con cui tratta i comici. Io vorrei sapere cosa porca vacca la fa ridere a lei. Ale e Franz "non mi fanno nè freddo nè caldo, non mi stanno antipatici però" (sapessi quanto cazzo gliene frega a loro se una rincoglionita di rosso vestita li trova antipatici!!!), la Littizzetto "mi piace quando non esagera, quando non bacia Baudo, altrimenti è antipatica" (certo: la Littizzetto baciando Pippo ha fatto un atto de-plo-re-vo-le, e poi diciamocelo: lo bacia troppo... tutti i giorni a slinguare con lui...insomma...).
Quindi, ricapitolando: casualmente, per lei che lavora in Rai, tutte le minime cacatine raiesche hanno uno share del 80 % mentre le grandi fiction di Mediaset "sì carine ma ormai ha perso molto".
Chissà quanto la pagano per rendersi ridicola con quello che dice, di fronte a tutte le casalinghe
emisferectomizzate che la seguono. E chissà quanto la pagano per non cambiarsi mai (dai: mi rifiuto di pensare che abbia tutti i vestiti uguali in stock, del resto anche dalla foto sopra si vede che ne ha uno diverso...).

Ora un messaggio personale per lei: FAI SCHIFO. MA NON MI STAI ANTIPATICA EH.

Ciao ^__^

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Oh, Enry...sei spiccicato alla Vinciguerra...metti una foto di confronto! :D ha ha ha!

EnRy ha detto...

ale io ti sto odiando -.-''' baci -.-'''

paolo ha detto...

Non posso non pensare allo storico negozio di via Milano, "Ottica Vinciguerra, dal milleottocento..." che vestì il terzo medio facciale a tanti uomini e donne della nostra cara città piemontese... Ormai probabilmente chiuso, quel negozio era il faro dell'occhialuta eleganza, luogo di ritrovo per signore e gentiluomini che avevano scelto di vedere bene, di sfidare qualunque vizio di rifrazione con un bianco e vellutato guanto di sfida. Sentire ora quel nome associato a tali presenze...