domenica 9 settembre 2007

Momenti di estraneità da questo mondo


Ieri. Notte bianca. Pavia. Io, PupoBiondo e PupaBruna.

PupoBiondo: Andiamo a vedere l’infiorata che c’è in piazza del Carmine?
Io e PupaBruna: Sììììììì!!!
(andiamo in piazza del Carmine e ci si piazza di fronte un paesaggio desolante con 15enni ubriachi sul sagrato della chiesa e, nel pavimento della piazza, transennati, dei disegni fatti con tutto tranne che con fiori: era segatura colorata)
Io: Bello…
PupoBiondo: ‘mmazza…
PupaBruna: …
PupoBiondo a PupaBruna: Ti ricordi che c’era un’infiorata anche quella volta che siamo andati in Liguria?
Io a PupoBiondo: Ma era un’infiorata vera o una segaturata come questa?
PupoBiondo a me: No, questa è proprio una SEGATA.

Ieri. Notte bianca. Pavia. Io, PupoBiondo e PupaBruna. E Andrea Mingardi sul palco, a fine concerto.

Andrea Mingardi: Pavia…Notte bianca… Siete stati fantastici, ragazzi!!!

Una frase più di circostanza e più forzata no, eh?

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie per questo post... giu a Roma veniamo addestrati gia dalla culla a odiare il nord italia e sapere che a Pavia fanno una notte bianca che fa ride... mi riempie di giubilo... grazie Mr
P.S.: x risp al tuo ultimo commento... Madonna e il viola? NOHOHOHOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

EnRy ha detto...

muahahahahaha!!! Roma-Milano eterna lotta!!! Chi grida "Roma provincia Milano capitale", chi urla "Un solo grido un solo allarme Milano in fiamme Milano in fiamme", ma tanto alla fine ve la tirate tutti uguale, voi metropolitani ahahahaahah!!!

Baci ^___^

Anonimo ha detto...

Non immagini quanto... mr