giovedì 11 ottobre 2007

Professori e studenti: un rapporto serio 3


GastroRomagna: Potrei raccontarvi quello che è successo a mio fratello… Ma dai sì ve lo racconto, è una cosa simpatica!!!
Classe: Ahahahaha!!!
GastroRomagna: Allora, avevo circa 20 anni e avevo dato da poco fisiologia ed ero andato con mio fratello all’acquapark di Riccione…
Classe: Ahahahahah!!! (N.d.EnRy: provate voi a non ridere se un bolognese pronunciasse “Riccione”: RiZZZZZZZZZooooone!!!)
GastroRomagna
: E a un certo punto mio fratello mi dice “Ma lo sai che mi fa male qui?” e io “Ma dai, su, e non rompere i coglioni!!!”
Classe: Ahahahaha!!!
GastroRomagna: “E’ pieno di fighe!!!”
Classe: Aahahahahahaahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahaahahahhahahahaha!!!!!!
GastroRomagna: Poi però lo vedevo che era sempre piegato, con la mano sul petto, allora ho chiamato un mio compagno di corso che stava lì a Riccione e abbiamo fatto il consulto medico!
Classe: Ahaahhahahahaha!!!
GastroRomagna: E la cura che gli abbiamo dato è stata la china calda. Poi lo riporto in macchina a casa e faccio appena in tempo a buttarlo fuori dall’auto nuova che vomita!!!
Classe: Ahahahaha!!!
GastroRomagna: Per fortuna che son riuscito a buttarlo fuori!!! Altrimenti rovinava l’auto nuova… E poi lo porto al pronto soccorso: la diagnosi è stata appendicite.
Classe: …
GastroRomagna: Capite bene che la china calda tanto bene NON FA all’appendicite…
Classe: Ahahahahahahahahahahahahahahhaahhhahahahahahahhaahhaah!!!!!!!!!!

GastroRomagna: Alla domanda “Le sue feci sono normali?”, il paziente risponderà sempre “Normalissime…”. Sapete perché?
Classe: …
GastroRomagna: Perché, ragazzi, le nostre feci non sono sempre un argomento di conversazione…
Io e MissPerfect (ci guardiamo e pensiamo): Beh, per qualcuno sì…ghghghghgh!!!

GastroRomagna: Alla gastroscopia, la mucosa gastrica normale appare di un colorito rosato, tipo quello del salmone affumicato. Una volta uno mi ha detto che in realtà era del colore della trota salmonata…
Classe: Ahahahahaha!!!
GastroRomagna: Il mio ruolo mi ha impedito di dirgli dove andare…
Classe: Aahahahahhahah!!!

RincoglionitoDellaFilaDiSopra (a RincoglionitaDellaFilaDiSopra): Ascolta, prima in una diapositiva del prof c’era scritto “Massa EO”: cosa significa EO? (N.d.EnRy: EO è l’abbreviazione di “esame obiettivo” cioè l’esame che il medico fa sul paziente; è una delle prime abbreviazioni che uno studente di medicina affidabile e mentalmente sano impara a riconoscere. Quindi “massa EO”, per una persona con capacità mentali nella norma e non affetta da encefalopatie spongiformi, significa “massa rilevata all’esame obiettivo”)
RincoglionitaDellaFilaDiSopra: Vuol dire “addominale”.
Io e MissPerfect: °-°’’’
RincoglionitaDellaFilaDiSopra: Sì, anche io all’inizio non riuscivo a capire cosa volesse dire, poi però il prof ha detto “massa addominale” e allora ho capito che vuol dire “addominale”.
RincoglionitoDellaFilaDiSopra: Ah, grazie.
Io a MissPerfect: °-°’’’ Capisci perché sono fuori corso, questi? Capisci perché non possiamo fidarci dei loro appunti e/o consigli per gli esami e/o informazioni su che libri comprare? Capisci? LO CAPISCI?

(Io racconto il fatterello di “EO” a PupoBiondo)
Io
: ghghghghghgh!!!mmmmmppppppffffff ahahahahahaha!!!! :D
PupoBiondo: …
Io: …
(passa, rotolando, un cespuglio secco)
PupoBiondo: Neanche io lo sapevo…
Io: mmmmmmppppppffffff AAHAHAHAHHAHAHAHAH!!!! :D Vabbè ma tu sei l’eccezione!!! :D

(NanoTritaBalle e NasoModello chiacchierano un casino per tutta l’ora di lezione; nella fila dietro, proprio dietro a loro, c’è PupaBruna, alquanto innervosita; alla fine della lezione, NanoTritaBalle, come suo solito, nonostante non abbia ascoltato un cazzo, va a leccare il culo al professore di turno e a chiedergli delle banalità solo per illudersi che così il prof penserà che non stava chiacchierando ma discutendo le varie implicazioni religiose dell’utilizzo dell’angioscintigrafia su pazienti bielorussi vegetariani stretti, biondi ed ebrei sefarditi; finito il suo illuminante colloquio col prof, gli si avvicina PupaBruna, con un sorriso dolce)
PupaBruna
: Scusa, non vale fare le domande al prof se hai chiacchierato tutta la lezione…
NanoTritaBalle: ???
PupaBruna (ancora sorridendo dolcemente): Non vale fare le domande al prof se hai chiacchierato tutta la lezione…
NanoTritaBalle: Eh?!?!?!
PupaBruna (non più sorridente): EH!

Tartaglia: Ragazzi ascoltatemi, stiamo facendo passare questi fogli per dei pre-appelli a dicembre di pneumo e di emato. Il fatto è che…
NavigatoreSpavaldo: Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!
Tartaglia: … vabbè allora prenditeli tu i fogli!!! (e se ne va)
NavigatoreSpavaldo
: Ma no, Tartaglia, dai! Scherzavo! Scusami!
Tartaglia: Nonononono! Lo scherzo va bene ma la maleducazione no!
NavigatoreSpavaldo: Vabbè ragazzi, comunque qui ci sono i fogli. Ora qualcuno, per favore, per par condicio si mette a fare una pernacchia a me?

5 commenti:

Adynaton86 ha detto...

Mwahwahwhahwhawhawhwhwahwawhahwwahawhhwawahwaawhawhawhhwahwahwahawhawhawhwahawhwahawwahawh
.... ne voglio ancora :°D

Daron ha detto...

(passa, rotolando, un cespuglio secco)
Gh!Gh!Gh!Gh!Gh!Gh! Mmmmppppppffff Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!
La folata di vento e il passaggio del cespuglio secco, insieme al silenzio rotto esclusivamente dal frinire di un grillo, ad intendere una situazione di imbarazzo, sono le cose che mi fanno pi� ridere!!

EnRy ha detto...

@ady
Ehehehe!!! Purtroppo ho lezione solo da lunedì a giovedì :°D dovrai attendere un po' XD

@daron
Grande la trovata del frinire del grillo!!! Non ci avevo pensato!!! ahahahahaha!!!

Daron ha detto...

La storia del grillo la diciamo spessissimo con un caro amico che, con la sua arguzia e sagacia, condita da una punta di cinismo che non guasta mai, mi fa spaccare dal ridere! E' un pazzo! E quando facciamo il gesto del cespuglio (dito della mano che mima il rotolamento con rimbalzo), questo è al 99% accompagnato dal "cri, cri, cri"...

EnRy ha detto...

ahahhahahaha!!! fico :D