lunedì 31 marzo 2008

Piacere, mi chiamo BimboSottaceto



Sto scrivendo poco sul blog, perchè la Cardiologia è un'amante esigente.
E anche Avvoltoio è un amante esigente. Mi ha detto in msn che voleva parlarmi di una cosa importante, face to face.
Quando ci siamo visti, voleva sapere che intenzioni avessi perchè è da quando ci conosciamo che, quando ci vediamo, facciamo sempre la solita serata: birretta e poi appartaggio in auto.
Effettivamente non potevo dargli torto, gli ho detto che io vorrei vederlo tutti i giorni ma purtroppo per i miei impegni di studio non è possibile...
Lui mi ha detto che non è una questione di quantità: a lui interessa quello che facciamo, possiamo anche vederci una volta alla settimana però che quella volta non sia sempre la solita storia. E quindi mi chiede se io voglio continuare così e non mi interessa fare qualcos'altro più "da coppia" perchè in quel caso ok, si può stare ancora insieme, però quando lui si sarebbe stancato mi avrebbe lasciato.
Io gli ho detto che voglio anche altro! Del resto lui stesso mi ha proposto di uscire anche coi suoi amici e mica mi sono tirato indietro! E lui mi ha detto che però dopo avergli detto "sì sì" non gli ho più chiesto niente... ma che dovevo fare? Stare tutti i giorni a chiedergli "quand'è che usciamo coi tuoi amici?"?!?!?
Poi mi ha visto triste, per questa cosa... e allora mi ha detto "Guarda che te l'ho chiesto perchè mi interessi..." e questo mi ha un po' risollevato se non fosse per il fatto che poi mi ha detto "Del resto... io non ti conosco..."... Ma come non mi conosci? Usciamo da 3 mesi. Facciamo sesso. Ok, non mi conosci benissimo, ma sono solo 3 mesi. Le cose essenziali di me le avrai capite, SPERO. Non sono mai stato falso, non ho mai finto con te di avere interessi che non ho, ti ho sempre detto "questo mi piace e questo mi fa schifo" anche quando andavo contro il tuo parere. Ok, sono solo 3 mesi, però un po' dovresti avere imparato a conoscermi. Un po', cavolo.
Però non ha tutti i torti: dopo 3 mesi, le solite serate stancano. Siamo giovani: Facciamo altro!!!
E così ieri siamo andati a Milano e ci siamo divertiti tutto il pomeriggio e tutta la sera :)
Giro in centro, per i negozi. Belli come il sole :)
Coppa gigante di gelato all'Antico Ambrosiano. Con un commesso gay tanto carino che potevo mirare a piacimento. E quando l'ho detto ad Avvoltoio, lui ha fatto un sorrisino come per dirmi "Porco" :D
Poi abbiamo cenato da BurgerKing. O meglio: io ho cenato da BurgerKing, lui (saggiamente) ha preferito prendersi qualcosa da Spizzico ma io da Spizzico c'ero già andato ieri con Ivri. E in fila, di fronte a me, c'erano tre ragazzi gay che parlavano dei loro problemi di cuore. Milano trabocca di gay, noto O_O
Detto ciò ci siamo divertiti, abbiamo parlato; forse fa effettivamente bene vedersi in circostanze sempre diverse, anche se un po' di meno.
Insomma, facciamo conoscere.

martedì 25 marzo 2008

Rieccomi


Aeroporto di Cagliari Elmas. Il volo Meridiana 1253 farà in ritardo di mezz'ora.
Sono sempre stato incuriosito da quelle persone che si mettono in fila al check-in prima ancora che il volo sia stato chiamato: perchè farlo? E il bello è che, quando è stato annunciato il ritardo, la fila non si è dispersa e nessuna di queste persone si è messa a sedere: perchè non farlo?
E io, comodamente seduto sulla mia poltroncina blu, li guardavo e pensavo "Che coglioni".

Ora ho fame: mi alzo e vado al bar. Decido di prendere un panino "Ercole": un bel panino simil-McDonald's con hamburger, formaggio e qualche salsina. Sono in fila alla cassa a fare lo scontrino, quando mi rendo conto che...
...che qualcosa cerca di spostarmi di lato: una signora dalla faccia qualunque, non antipatica, non brutta, non bella, non simpatica, non nessuno, una normalissima signora mora mi si piazza di fianco col suo ingombrante giaccone e preme il mio gomito destro in modo da scalzarmi dalla mia posizione.
Io sulle prime non voglio credere che qualcuno stia cercando di superarmi nella fila: oppongo resistenza e mi pianto lì e avanzo rispetto a lei. Ora scambia qualche parola con un signore (forse il marito) e poi fa un passettino in avanti, sempre di fianco a me ma in modo che risulti più avanti di me. Io di passettini ne faccio due. Lei mi preme il gomito col suo giaccone ingombrante. Ora tocca a me, alla cassa. Lei accenna un prevaricamento bello e buono. Prima che possa farcela, mi giro verso di lei, accenno un sorriso da so-cosa-stai-tentando-di-fare e le dico "Forse vuole pagare prima lei, signora?". Lei mi ringrazia tanto e accetta. Stronza...

Sull'aereo sono seduto proprio dove c'è l'ala, vicino al finestrino.
Durante la fase di decollo l'ala oscilla e, così facendo, faceva oscillare pure la parte di fusoliera a cui era attaccata e che, quindi, era di fianco alla mia sedia. E' la prima volta che noto una cosa del genere su un aereo e, per essere stata la prima volta, devo dire che per un attimo mi sono cagato abbastanza sotto.

Dopo aver sistemato la valigia, sono uscito e ho comprato i Ray Ban modello Wayfarer...
Fashion, Love, Sex, Money, Violence, Religion, Justice, Death... Paninarooooo oh-oh-ooooooooh!

lunedì 24 marzo 2008

Stelle



*Mi sono portato tanti libri da studiare e a malapena ho studiato 10 pagine: ma suvvia! Sono le vacanze di Pasqua!

*Mi diverto un mondo a stuzzicare Mamma e Nonna e Papy. DivoTv è meno stuzzicabile perchè è più incazzoso, ma si può scherzare anche con lui (certo che è ingrassato come un maiale: c'ha una maniglia antipanico non trascurabile e le sue guancie sembrano quelle di un bambino piccolo -.-''').

*In msn, Avvoltoio mi ha detto che mi deve parlare di una cosa importante che è meglio se ne parliamo face to face: mi devo preoccupare? Devo annusare aria di mollamento? Di "Non voglio farti soffrire quindi ti lascio, ciao e amici come prima mi costa una fortuna"? Io, comunque sia, mi preparo al peggio ché così non si sbaglia mai.


*Ho fatto una cosa storica: ho cancellato tutti i miei profili su internet. Mai avrei detto che l'avrei fatto! :D


*Qui piove e fa freddo, tanto che mi sono preso un maldigola della madosca che non mi lasciava neanche ingoiare (niente battute, dai XD).

*Domani si riparte alla volta della Lombardia.


Baci ^_^

giovedì 20 marzo 2008

Back home


Piccola toccata e fuga a casa in Sardegna, a base di riposo, studio, mammy&papy&nonny&fratelly ^___^

Innanzitutto, il volo: decretiamo finalmente AirOne la migliore compagnia aerea italiana. Puntualità perfetta, addirittura degli anticipi nell'iniziare l'imbarco e, se proprio fanno in ritardo, non sforano mai i 20 minuti. Aerei belli e puliti e stewards BONI. Niente a che vedere con Meridiana o Alitalia =_=° Unica pecca: il pilota ha fatto una rotta del cazzo! °_° Ci mancava poco che finissimo a Palma di Maiorca! °_° Infatti mi son stupito di come sia potuto arrivare comunque in orario!

Arrivo a casa, baci e abbracci etc etc etc.
Poi, di pomeriggio guardo un pezzettino di "Aracnophobia", uno sfigatissimo horror; improvvisamente si fa sera e, prima di andare a letto, vado in bagno a fare pipì quando, improvvisamente, mi accorgo dell'IMMONDA PRESENZA sulla tenda di UN RAGNO GIGANTE E PELOSO. Inizio a gridare "AAAAAAAAAAAAAAH MAMMA MAMMA MAMMA VIENIIIIIIIIIIIII" e mia madre si precipita in bagno tutta spaventata "Che c'èèèèèèèèèèè?!?!?!?!" e io "UN MOSTROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO" e lei " -.- e levalo no? schiaccialo e levalo di lì -.-''' " e io " °___° aiuto aiuto orrenda creatura mortale e velenosa aiuto aiuto aiuto". Mia madre mi lascia solo in bagno insieme a quell'alieno a 8 zampe e allora io (che nel frattempo avevo la vescica pronta a scoppiare) faccio la pipì stando ben attento che quel mostro a due centimetri da me non avesse la balzana idea di balzarmi addosso. Dopo di chè, prendo un deodorante (all'ylang-ylang) e glielo scarico addosso: nel frattempo, parlo col mio nemico e gli dico "Scusami, lo so che non è colpa tua se la natura ti ha creato disgustoso, però io devo ucciderti, perchè è nell'ordine naturale delle cose che le creature più belle facciano fuori le più brutte e perchè sennò poi tu chiami i tuoi amichetti e trasformate la mia casa in uno spider-bordello". Quando l'ammasso di peli, occhi e veleno cade a terra bruciacchiato dall'alcol, prendo tre chili di carta igienica, ce lo avvolgo e lo butto nel cesso e tiro l'acqua per 4 volte ^__^ insomma stavo per essere punto da una creatura mortale e maligna ma mi son salvato: alleluja alleluja °_°

Oggi io e Nonna guardiamo forum: considerazioni? Il principe Muschi e Licheni è totalmente rincoglionito! C'ha messo 3 ore per capire che i due contendenti erano marito e moglie, rifà duemila volte la stessa domanda perchè non sente le risposte (ma un otorino no, eh?)! E poi la Rita... la Rita è una FALSA BUONISTA DI PRIMA CATEGORIA!!! trascrivo un pezzo di dialogo che Nonna ha intrattenuto con
Rita FromTheChurch

RitaFromTheChurch
: Dobbiamo smetterla di mangiare gli agnelli a Pasqua! Non sappiamo quanto male hanno nell'essere sgozzati!
Nonna:... ma va' a cacare...
RitaFromTheChurch: Anche loro sono delle... delle...
Nonna:...delle troie come te.

Ah, poi ho scoperto che Nonna adora Platinette. E Mamma, invece, Ficarra e Picone.

Casa, dolce casa... ^__^

lunedì 17 marzo 2008

Ormoni e amori


L'ho rivisto: andavo in profumeria a comprare il regalo di compleanno a mio fratello e lui è passato a fianco a me in bici. L'ho salutato perchè non mi riconosceva: del resto, l'ultima volta che mi ha visto, avevo i capelli lunghi fino alle spalle mentre ora sono rasato. E mi ha fatto un sacco di complimenti per come mi stanno bene. Mi ha detto che da poco è stato in ospedale per un'intossicazione. E non si è ancora laureato, come invece io credevo. Comunque, a detta sua, si sta per laureare.
Mi ha fatto venire una crisi ormonale: è così bello... mi ha detto di andare a trovarlo quando voglio... mi è balenata in mente l'idea di farci qualcosa ma poi l'ho subito allontanata con forza pensando a Avvoltoio e a quanto mi voglia bene.
Ieri io e Avvoltoio eravamo in macchina e, a una precedenza, vedo che nella macchina davanti a noi c'era PupoBiondo che, molto probabilmente, ci guardava e si chiedeva "Ma con chi è in macchina BimboSottaceto?!?!": io avevo paura, non sapevo che fare e rimanevo immobile col braccio al collo di Avvoltoio, pensavo che PupoBiondo facesse due più due in meno di un secondo e non volesse più essere mio amico e di questo Avvoltoio se ne era accorto e ha fatto di tutto per tranquillizzarmi. Era anche preoccupato per me.
E invece il mio carissimo ex, dopo avermi calciato via, che fa? Con quel suo bel faccino, fresco fresco e falso come i miei Rayban, mi dice "Vieni a trovarmi quando vuoi" cioè "Dai che ci facciamo una trombata".
Però mi dispiace: hai voluto scaricarmi? E adesso... SONO AFFARACCI TUA ^___^

4 minutes to save the world!

Oddio è uscito il NUOVO SUPER BELLISSIMO FICHISSIMO SINGOLO DI.... MADONNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!
E' bellissimo!!! Queste sonorità così techno, in stile early '90, io le adoro!!! Duetta con Justin Timberlake che a me solitamente fa cagare ma devo dire che Madonna ha fatto il miracolo: fa risultare bravissimo anche lui!!!
Braviiiiiiiiiii ancoraaaaaaaaaaaaa aspettiamo tutti quanti trepidanti il nuovo album a fine Aprileeeeeeeeee Q___Q


sabato 15 marzo 2008

Il Principe del Porn-groove


Immanuel Casto. Detto anche Casto Divo o il Vate o il Vergineo. L'ho scoperto da qualche mese. E lui, intanto, grazie a internet e al suo sito www.castoimmanuel.org si è già fatto un sacco di adepti (tra cui me). E tutto grazie a internet.

Chi è? E' un cantante bolognese.

Genere di musica? Porn-groove, per l'appunto. Cioè pop ben fatto con testi irresistibilmente porno. E non parliamo di vaccate da gangstarap del tipo "Wè bella, vieni qui e facci vedere le tette". No no. Parliamo proprio di testi pornografici e pornograficamente ricercati.

Ha già all'attivo qualche album, dai nomi inconfondibili di "Deflorato", "Vento di erezioni", "Io batto"... ma ha solo 25 anni.

I suoi video sono esteticamente bellissimi. La sua forza (come lui stesso ha detto) è che, in una società dove tutto sembra permeato di sesso ma non se ne può mai parlare, lui parla liberamente di sesso ma a livello d'immagine è raffinato. Insomma: il porno sta solo nei suoi testi.
Ciliegina sulla torta: è veramente bello *___*

Io lo metto nell'Olimpo a fianco di Madonna!!!


Vi lascio i video delle sue megahits "Anal beat" e "Coiti nel buio - Dark room". Buon ascolto e... feel the porn-groove!!!




Spolverando ancora...


Ho trovato altri appunti sulla carta... ve li posto (ma quanto scrivo?!?!?!?!).

21/01
C'è sempre una prima volta...

...dice il proverbio. Ed effettivamente è così.
Stanotte è toccato a me.
Dopo numerose scupazzate in cui si divertiva solo l'altro, questa volta sono riuscito a divertirmi pure io.
Dopo numerose volte in cui osservavo le faccie dei miei "lui" che si tendevano, i loro muscoli che si stiravano un attimo prima che toccassero il cielo con un dito e un attimo prima che io pensassi "uff..."... dicevo: dopo numerose volte anche io ho tagliato il traguardo del primo orgasmo avuto insieme a qualcuno (beh, ovvio: come tutti i maschietti sani di mente, da solo ne ho già avuti milioni... e non venitemi a dire che in realtà non ero solo perchè "Gesù ti guarda quando te la spari"...).
E che momento stupendo! Così lento nell'arrivare e così bruciante nel suo manifestarsi e così lento nell'andarsene.
E poi che bello rendersi conto che per la prima volta (un'altra "prima volta"! Mizzega, ma tutte 'ste emozioni mi faranno male! :D) si affacciano alla mia mente le preoccupazioni tipo "E se non è quello giusto per me?", "E se l'ho solo illuso?", "E se potessi avere di meglio?"... e se e se e se? Una confusione così dolce e allegra come una cascata di coriandoli all'aperto; delle domande insistenti che non mi turbano perchè so che ci potrà essere una risposta... col tempo... per la prima volta.

P.S.: Occhio: Gesù ti guarda mentre te la spari. O_O


22/01
Dlin dlon...

Ieri sera i nostri vicini ci hanno chiesto una pentola e una sedia. Era il compleanno di uno di loro e dovevano festeggiare. La roba gliel'ha data CoinquilinoCalabro.
Oggi però sono andato io a richiedergliele. Era l'ora di pranzo e ancora non ce l'avevano ridate, eccheccazzo.
Suono e mi apre un ragazzo ancora mezzo addormentato. Mi innamoro all'istante. Bassottino (più di me! Evvai, ne ho trovato uno!), simpatico, affabile ed educato, facciamo due chiacchiere nel mentre che lui mi lava la pentola e mi offre delle melanzane grigliate che gli sono rimase dalla festa di ieri sera (sbav): è calabrese, fa chimica e tecnologie farmaceutiche.
Indossa una magliettina nera e dei pantaloni da tuta/pijama: posso notare che ha un bel fisico e un gran pacco dono. Quando si volta per andare a prendere la sedia, vedo anche che pure il lato B è di pregevole fattura.
E' tanto carino quanto etero. Talmente carino che, pensando a lui, non mi sono ricordato di prendere le presine per togliere la pentola dal fuoco, col risultato che mi son scottato come un pirla.
Non gli ho chiesto come si chiama: ecco una scusa per rivederlo.


23/01
La chiamata alla fede


Oggi mi è tornata in mente la prima volta che ho visto il video di "Like a virgin".
Primavera del 2000. Svacco di fronte alla TV, al pomeriggio.
Caldo. Caldissimo.
Giro su MTV. Trasmettono "So '80".
E all'improvviso il divano diventa una gondola e il mio salotto si trasforma in Venezia.
TOUCHED FOR THE VERY FIRST TIME *____*


Ora vi riporto alcune chicche familiari con protagoniste le mitiche Nonna e Mamma.

[Casa. Mi sveglio. Scendo le scale. La Nonna è tutta indaffarata, tra scope e ramazze, a pulire]
Io: Ciao Nonna! Che fai?
Nonna: Mi pulisco il culo, caro!

[Io abbraccio forte forte Mamma]
Mamma: Ahi! La schiena! Perchè non fai l'ortopedico?
Io: Perchè no.
Mamma: ...però lo vedi che sei stronzo?

[Io e Nonna. Guardiamo la TV. Io metto a "Uomini e Donne" e adocchio un figone di tronista, tale Jack]
Nonna: Uuuuuuh! Che schifo che mi fa, quella puttanona della De Filippi!
Io: Sbav...
Nonna: Guarda quello, c'ha l'orecchino: è sicuramente un finocchiello!
IoSperanzono: Tu dici? Sbav...
Nonna: Che fanno, ora?
Io: Litigano...
Nonna: Ah, allora alza il vuolune, ché quando litigano mi piace.
Io: Va bene :°D
Nonna: Guarda quella là: ma si va con le cosce tutte di fuori in TV?!?!?!
Io: Sbav... Jack... sbav... *____*
Nonna: Però... hai visto quello? E' alto eh? Deve essere un giovanottone.
Io: Giàààààààà... sbav... sbav... *_____*
Nonna: Sì ma se ha l'orecchino... vuol dire che è femminello.
Io: Ma tu dimmi... sbav... sbav... *____*

venerdì 14 marzo 2008

Shock


Alla fine di ogni corso, si compila un questionario di valutazione del professore e del suo corso. Noi studenti valutiamo prof e corso. E se qualcosa, da questi questionari, risulta che non va bene, il professore viene avvisato.


Detto questo, Macroglottico è un prof di merda, oltre che un chirurgo di merda. Non solo spiega male e opera male ma mi ha shockato il suo discorso alla prima lezione di Chirurgia Generale, discorso che mi fa capire come sia anche una persona di merda. Ci ha raccontato di come gli scorsi anni abbia ricevuto risultati scarseggianti, in questi questionari; si stupiva del fatto che risutasse che lui "non stimolasse l'interesse per la materia". E concluse il tutto con "State in campana, ragazzi, eh?" che, alla luce di alcuni suoi appelli in cui falciava tutti, si può tradurre in "Fatemi fare un'altra figura di merda e col cazzo che vi faccio passare l'esame". Poi, secondo lui, i gastroenterologi non capiscono un tubo del reflusso gastroesofageo perchè "non hanno mai visto un esofago".


Insomma, ricapitolando: vuole toglierci l'unico modo che gli studenti hanno per poter esprimere costruttivamente la loro opinione sui prof e i corsi (fra un po' se li compilerà da solo, questi questionari), si incavola se qualcuno dice che non stimola l'interesse verso la materia (il che è una cosa soggettiva e non vedo che cazzo possa volere lui da noi, per questa storia), infanga la gastroenterologia in maniera gratuita e becera rendendosi ridicolo.


Proporrei di lasciare il suo questionario in bianco. O di scriverci sopra a caratteri cubitali un bel "VAFFANCULO".


E vorrei saltare tutte le sue lezioni. Vorrei.


Ah, ovviamente lui sta là perchè "è figlio di". Altrimenti stava sotto un ponte.

Spolverando...


Scrivo qui delle cose che avevo buttato giù quando non avevo il computer... sono in ordine cronologico sparso... buona lettura (ma i cazzi vostri, voi, no eh?)!

16/01
Confidenze

Ieri si è confidato con me, dopo aver fatto l'amore.
Mi ha parlato un po' della sua storia, una storia tipica fatta di avventure e bisogno di autoaccettarsi.
Non me l'aspettavo, sinceramente. E' stata una sorpresa: forse stavolta posso dire a ragione di aver iniziato una relazione vera e non la classica toccata e fuga.
Lui è dolce, carino e mi dà le attenzioni nel modo che piace a me: quando servono, senza soffocarmi, senza farmi affogare nel miele.
E' la prima volta che ho un ragazzo e non so bene come fare però non mi interessa; imparerò. E se sbaglio, sopporterà.
Non posso dire di conoscerlo, è vero, però sento che si può fare. Certo, alcune cose non mi sono chiare ma posso parlargliene (che bello! ne ho trovato uno con cui è bello parlare!): ad esempio, come ha fatto a sapere come approcciarmi se l'ultima sua storia è risalita a 10 anni fa? Mi è sembrato fin troppo "avanti"!
Comunque: vedremo, tanto lo rivedo ancora.
P.S.: è dotato.


20/02
Giochi di memoria

Oggi ho digitato il tuo nome su Google. Non so perchè lo faccio ma ogni tanto ho voglia di farlo. Eppure dovrei odiarti o, per lo meno, serbarti rancore, ostilità, una punta di disprezzo. Ma mi ritrovo sempre, qualche volta, a digitare il tuo nome su Google e vedere che fine hai fatto. E guardare i nuovi filmati che metti su YouTube. E rileggere per l'ennesima volta il messaggio che hai lasciato su Leb.com.
Oggi, preso dalla curiosità, sono andato a scorrere l'elenco degli iscritti al VI anno: niente da fare, tu non c'eri.
Cosa sarà successo? Ti sei laureato o hai abbandonato tutto proprio alla fine e te ne sei tornato tra i cedri del Libano?
La risposta è un link più sotto: il tuo blog.
mywatersoul...
Non l'avevo mai visto, prima di stasera. E' carino. E' originale. Una bella frase apre lo spazio. Hai anche un MSN Space! Accidenti! Però è più bello il blog di blogspot.
Ci hai scritto tante poesie. Che eri un tipo poetico, l'avevo capito subito. Infatti il mondo in cui mi hai lasciato è stato una enorme storiella. Ma vabbè.
C'è una tua foto, in camice e fonendoscopio: è la più bella tra tutte quelle che hai messo. Ok, uno come te non è certo il tipo che può risultare brutto nelle foto o dal vivo, ma quella tua immagine, al pronto soccorso, appoggiato allo stipite della porta mentre sorridi col sorrisetto sornione e ti brillano gli occhi, col bel viso incorniciato dalla barbetta incolta... boh... mi ha pensare due cose: la prima è che ti sei laureato e stai ancora qui, la seconda è che sei bello. Però non di un bello qualsiasi. Dico proprio bello, di quella bellezza che ti esplode dentro e ti illumina fuori, rimarcando dei tratti somatici già di per sè stupendi.
A dire il vero c'è anche una terza cosa che penso, quando guardo quella foto: mi brucia che tu mi abbia lasciato... Ormai non importa più il perchè e, del resto, neanche lo voglio sapere: non è bello sentirsi dire "avevo solo voglia di carne, quella sera". Però mi brucia: per una volta in tutta la mia vita, posso davvero dire che avrei preferito non avere mai avuto quella notte con te; per la prima volta sto dicendo che avrei volentieri rinunciato a un incontro con un ragazzo splendido, se avessi prima saputo che sarebbe stato così brutto dover accettare che lui ti voleva solo per poco.
E' strano che in tutto questo tempo ti abbia visto solo altre due volte e sempre per caso... eppure questa città è così piccola... i posti dove andare sono sempre gli stessi... magari sono io che non esco molto o forse sei tu... tu...
Dovrei proprio smetterla di cercare il tuo nome su Google, non credi?
Forse dovrei fingere qualche malore e cercarti in tutti i pronto soccorsi di questa città; ma a che servirebbe, scusa?
Forse dovrei sperare che tu legga questa pagina (e potrebbe anche succedere): ma, anche se succedesse, che mai farai se non ignorarmi?
Dovrei proprio smetterla di pensarti, non credi?
Però non ci posso fare nulla: alle volte mi ritorni in mente e, senza neanche rendermene conto, sullo schermo del PC è già comparsa la tua foto...

02/02
Giorni


Allora, vediamo un po' cosa ho fatto negli ultimi giorni...
Sono andato a vedere gli orali di Cardiologia... Panico... CardiolaioMatto non fa nient'altro che dire "nononono", Hitler boccia a tutt'andare, Gnoccolone ti boccia dopo che ti tiene tre quarti d'ora sul filo...
Pure PupaBruna è rimasta segata... 'nnamo bene...
Ho dato Ematologia: ero convinto di avere fatto uno scritto di merda (fottuti quiz che neanche se stessimo da Gerry Scotti) e invece ho rimediato un discreto 27, poi all'orale sono passato sotto GiovineDacriocito che mi ha chiesto il morbo di Werlhof (la cosa che sapevo meno, fottutamente meno), diagnosi differenziale tra le varie cause di piastrinopenie (che mi ha tirato fuori con le pinze, infatti dopo m'ha detto "Ha visto che, con un po' di fatica, ce l'abbiamo fatta?"), tests di Coombs e sferocitosi; comunque lui è molto gentile, invece il Dott.Cazzone si incazzava già di più... vabbè che dopo un po' sei stanco di interrogare, ma lui era proprio mezzo rincoglionito e incominciava a dare fuori di testa!!! Comunque alla fine mi hanno alzato il voto di un punto e ho beccato 28.
E' da un bel po' che non vedo Avvoltoio: domani riusciamo. Meno male: c'ho certe voglie...
Ah: mi sono dimenticato una cosa importante. All'esame di cardio ho visto due students boni: uno è uguale a quello che fa la pubblicità della Biotherme (
foto da sbavo), l'altro è uguale al pornoattore gay Max Veneziano (vabbè la foto di Max non la metto perchè non la trovo e, tanto, considerato la gran quantità di gayssss che frequentano codesto colto blog... non venitemi a dire che non lo conoscevate già, su! Un suo film almeno ce lo siamo guardato tutti, mica siamo suore!)
Ieri sono andato a Milano, adoro sempre di più quel sapore così "cittadino" che la pervade... alle volte aristocratico, alle volte underground. Comunque, all'USA shop di via Torino ho comprato la magliettina di Superman. Ho già quella dei GhostBusters. La prossima sarà quella di Barman. Ormai l'USA shop mi rifornisce di t-shirt simpatiche però non ne ho ancora viste di Psyduck dei Pokemon e neanche di SuperMario: pazienza, vorrà dire che quelle me le faccio fare. Ah, per chi non l'avesse capito da quasta mia digresione sulle magliette, AspiranteGiudeo mi ha convinto a fare un internato al reparto di Pediatria. E, come dicevo a lui pochi giorni fa, ora il mio futuro è a un bivio tra catarrosi e culetti arrossati, mentre tutti gli altri miei colleghi gay sono lanciati verso la chirurgia (leggasi: villa a Malibù, Ferrari nel garage, conto in banca a 6 zeri di euri).
Questa città è più caotica di quel che possa sembrare.
Milano e questa ridente cittadina sono piene di bonazzi o è la mia astinenza che me li fa vedere da tutte le parti? Porca zozza non vedo l'ora che arrivi domani per fare le zozzerie...
Q___Q Baci Q___Q

giovedì 13 marzo 2008

Giornata. Sìsìsìsìsìsì.


E si è conclusa così un'altra giornata. Sìsìsìsìsìsìsì.
Dopo che stamattina ho fatto un semi-niente in reparto. Sìsìsìsìsìsìsì.
Dopo che ho saltato l'ora di reumatologia. Sìsìsìsìsìsìsì.
Dopo che mi sono rasato a zero i capelli da Jean Louis David. Sìsìsìsìsìsìsìsìsì.
Dopo che ho passato il pomeriggio a cazzeggiare. Sìsìsìsìsìsìsìsìsì.
Dopo che io e AspiranteGiudeo, invece che andare a sentire un seminario di chirurgia, siamo rimasti a casa sua. Sìsìsìsìsìsìsì.
Abbiamo mangiato la pizza. Sìsìsìsìsìsìsìsì.
Ci siamo visti "Amici" dove, vivaddio, è uscito quello smorfioso di Salsetta. Sìsìsìsìsìsì.
Mi sono addormentato sul suo divano. Sìsìsìsìsìsìsì.
Me ne sono tornato a casa da solo perchè AspiranteGiudeo non aveva voglia di tirare fuori la macchina dal garage. Sìsìsìsìsìsìsìsì.
L'aria della notte mi ha totalmente svegliato. Sìsìsìsìsìsìsì.
E il gelo sul mio capoccino rasato mi ha fatto quasi male. Sìsìsìsìsìsìsì.
E c'era un bel pezzo di luna color miele. Sìsìsìsìsìsìsì.
E, nel marciapiede, un gatto bianco, bellissimo. Sìsìsìsìsìsì.
Riverso nel sangue. Sìsìsìsìsìsìsìsì.
Un bel gatto grosso e bianco senza neanche un graffio, con la bocca che spargeva il suo stesso sangue. Sìsìsìsìsìsìsì.

martedì 11 marzo 2008

Dialogo


Dialogo Smerding

Io: MissPerfect, cardiologia non la dò più a Febbraio.
MissPerfect: BimboSottaceto, sei un bastardo!!! Non puoi lasciarmi da sola!!!
Io: Ma non ce la faccio a studiarla in 10 giorni!!!
MissPerfect: ...sì, però sei una merda lo stesso.

Dialogo Bastardo

AspiranteGiudeoUtenteVodafone: Dovresti prenderti una scheda Vodafone...
IoUtenteTim: ...ma Avvoltoio è Tim!!!
AspiranteGiudeoUtenteBastardo: Eeeeeeeeeeeeeh! Capirai! Tanto quanto potrà ancora durare, tra voi!
IoUtenteSconsolato: ...=_='...

Dialogo Perfido (vita di coppia)

Avvoltoio: Perchè esci con me?
Io: Boh! Mi stai simpatico!
Avvoltoio: E poi?
Io: E poi basta! Non è abbastanza?
Avvoltoio: E cosa cerchi?
Io: Cosa cerco? O_o nulla! Mica sono Indiana Jones!
Avvoltoio: Magari...
Io: Grazie... =_='

Dialogo (frase) ambiguo(a)

AspiranteGiudeo: Mi siedo qui perchè è più duro.

Dialogo Porno

Cassiere: Allora, me la dai?
Io: °_°'

Cassiera: Cosa?
Io: °_°'''
Cassiere: ...
Cassiera: Aaaaah! Sì, ma certo!
Io: °_°''''''
Cassiera: Ma io te la volevo già dare da prima, solo che tu non la volevi!
Cassiere: Eh, ma prima non mi serviva, ora invece sì!
Io: °_°''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
Cassiera: Comunque, se la vuoi, io te la dò... a me fa piacere...
IoSussurante: Oh my God =_=°

Dialogo equivoco (vita di coppia)

[Locale]
Avvoltoio: Quando andiamo a New York?
Io: Eh... magari... e tu? perchè non vai?
Avvoltoio: Non trovo nessuno che voglia venire... va a San Francisco o altri posti... ma non New York...
Io: Eh vabbè... sempre America... perchè non ci vai lo stesso?
[Entra Pago nel locale, cantante sfigato ma bono]
Avvoltoio: Ma... Pago!
Io: Eh Beh! Grazie che paghi! Cosa credi, che a New York invece ci andavi gratis?!?!?!

sabato 8 marzo 2008

Professori e studenti: un rapporto serio 6


ChirurgoBensoConteDiCavour: La diagnosi differenziale la si fa con l’infarto del miocardio(squilla il suo cellulare: musichetta di SuperQuark)con una telefonata che arriva al momento meno opportuno…

ChirurgoBensoConteDiCavour: Il versamento polmonare… (squilla il suo cellulare: musichetta di SuperQuark, aridaje) … Uff… che palle…
NoiAttenti: …
ChirurgoBensoConteDiCavour: …è mia mamma…
NoiAttenti: Ahahahahahah!!!

ChirurgoBensoConteDiCavour: La più grave patologia dei pazienti sono le mogli.

CornacchiettoSimpatico: Professore, la differenza tra terapia adiuvante e neoadiuvante qual è?
ChirurgoBensoConteDiCavour: Neo.

ChirurgoBensoConteDiCavour: Abbiamo avuto un giovane paziente che si chiamava Neve,era molto molto timido, si faceva approcciare con difficoltà, aveva un tumore terminale del mediastino e la battuta che si faceva in clinica era che nessuno era mai riuscito a prendere le palle di Neve. (n.d.BimboSottaceto: il tumore era germinale e quindi era necessaria una radiografia del testicolo: radiografia che il paziente non si è mai lasciato fare, per il suo atteggiamento vergognoso che l’ha portato al decesso… umorismo nero °_°)

UnNomeUnPerchè: Avete capito?
Classe:…NO
UnNomeUnPerchè:Eh, me ne sono accorta…

GastroRomagna: Perché nella celiachia il paziente può essere cachettico o obeso?
TopinaPallosa: Dipende dall’estensione della lesione…
GastroRomagna: Va beh, però non vale! Tu l’hai già studiata! Dì la verità!
(n.d.BimboSottaceto: TopinaPallosa è celiaca)

DolceProf: Gli organismi viventi sono fatti per la maggior parte da acqua, per quanto bene possano essere costruiti (a questo punto, proietta un’immagine di Monica Bellocci e di uno strafigo mezzo nudo che credo sia Raoul Bova)

DottoressinaRadioattiva: C’ho messo 20 minuti per sistemare ‘sto cazzo di proiettore.

Dottoressina Radioattiva: Chiudete quella porta ché entra un sole della Madonna.

DolceProf: Il ritmo di galoppo fa “TUTUTUM, TUTUTUM”… ora lo facciamo tutti insieme, così ve lo ricordate, ok? Forza, insieme a me!
DolceProf + Classe: TUTUTUM! TUTUTUM! TUTUTUM! AHAHAHAAHAHAHAH!!!!

DolceProf: Alzi la mano chi pensa che l’esame da fare sia la clearance dell’inulina.
(Qualcuno alza la mano)
DolceProf: Ok. Ora ditemi perché.
(Classe silente)
DolceProf: Ok, dimmelo tu. Hai alzato la mano. Ti ho visto, eh?

DolceProf: Quando mi trasferii qui da Napoli, non conoscevo bene la città e in macchina (avevo una macchina targata Napoli, pensate!) ...
Classe: ahahaha!!!
DolceProf: dicevo, in macchina non giravo molto bene, quindi andavo piano e mi fermavo per vedere le indicazioni… appena mi fermavo, dietro di me c’era qualcuno che BEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEP!
Classe: ahahahahahah!!!
DolceProf: Quanti “Va a ca’, terun!” che mi sono preso!
Classe: ahahahahahhahahahah!!!

IctusMan: Questo paziente ha fatto un ricovero a Lecce. E noi sappiamo che quelli sono posti… eh… sono posti… eh…
SamanthaFox: Ehm… lontani… bellissimi… no?

Criceta [a Milhause]: Oggi IctusMan ha fatto delle robe che non sono proprio da primario… [rivolta a me e Viterbesa] vabbè voi fate finta di non sentire… [rivolta a Milhause]… oggi c’è il congresso, no? Beh, è andato nella sala e ha frugato nel cestino della spazzatura per assicurarsi che fosse tutto a posto anche là dentro!
Tutti: Ahahahahahhhahaha!!! E’ tutto scemo!!! :°D

LaringiaRidens: (squilla il cellulare): scusate ma c’è mio figlio a scuola che vomita e ogni tanto mi manda messaggi per dirmi se è vivo o morto…

LaringiaRidens: (rivolta al PC) …che bastardo…

LaringiaRidens: Ma dove ce li avete i libretti?
Io: Eh… sono in giro per essere firmati…
LaringiaRidens: E chi ve li porta in giro?!?!?
Io: La segretaria di ematologia ^_^
LaringiaRidens: Cioè?!?! GiovineDacriocita ha convinto la sua segretaria a portare i libretti degli studenti in giro per il policlinico per metterci su le firme?!?!
Io: Organizzati, eh? :D
LaringiaRidens:… O_o PURCAZZA!!!
NoiStudents: Ahahahah!!!
LaringiaRidens: Però così è troppo… scusatemi ma la mia approvazione ha dei limiti!!!
NoiStudents: Ahahahah!!!

LaringiaRidens: … poi un giorno scoprirete che sono morta di tubercolosi e vi metterete tutti a ridere! AHAHAHAHHAHA!!!
NoiStudents: …ehm… ahahah!... ehm…

Studenta: …la segretaria ha detto…
LaringiaRidens: No, ma la segretaria non capisce niente: il problema è questo.

13-02-08


Oggi ho fatto l'esame di Pneumologia. Alla parte di chirurgia, a interrogare, c'era solo ChirurgoBensoConteDiCavour, mi chiede un argomento a scelta e io gli sparo il pneumotorace. Poi mi chiede il timoma e le indicazioni al trapianto di polmone. Dopodichè mi fa "Voilà" e mi dà un bel 30. "Grazie!" gli dico io; "Prego" mi dice lui.
Ora tocca alla parte di clinica: mi interroga LaringiaRidens.

LaringiaRidens: Oh, ma io a lei l'ho già vista! (ad un ADE, n.d.BimboSottaceto) Ahahaha!
Io: Ehm, già... ahaha!... =_='
LaringiaRidens: Allora, mi parli della sarcoiodosi, ché poi SexLung dice che non ve la spiego bene; ma io è vero che ve la spiego bene?
Io: Eh, certo!
(come se potessi dirle che la spiega di merda... comunque spiega bene davvero :) n.d.BimboSottaceto)
LaringiaRidens
: Ahahahahahahahahahaah!

Insomma mi mette 28, con la motivazione che le cose le so ma alle volte non mi vengono bene e alle volto uso una terminologia "un po' così"... eh, aho', migliorerò, non sono mica il Padre Eterno...
E' stata simpaticissima, comunque: non mi ha messo addosso neanche un po' di tensione, anzi... ci ha proprio tenuto a far stare rilassati i suoi interrogandi! Poi quando mi voleva mettere il 28, prima mi ha pure chiesto: "Se le dico 28, lei cosa mi dice?". Io le stavo per dire "Guardi, dato che pneumo mi piacerebbe farla come specializzazione, vorrei di più... però, dato che col 30 della chirurgia toracica, di media mi viene 29... ma che sei scema a chiedermelo? Scrivi e fatti una risata!". E invece non le ho dato della scema e le ho detto un professionale "Uhm... OK :D".
Beh 29 non sarà il massimo dei voti, però vabbè dai... buttalo nel cesso... e poi ora c'ho cardiologia e gastroenterologia da fare! Ora sì che sono CAZZI AMARAZZI!
Ah comunque... pure SexLung agli esami è un mito... simpaticissimo anche lui... dà i buffetti... quando sbagli ti dice "Cazzata!" con un tono tipo "Ti è arrivato un messaggio!"... ahahaha!!! A uno che stava dicendo una cagata dietro l'altra, fin dalla prima domanda, lui gli diceva "Cazzata!" ad ogni cagata che diceva :°°°D e poi lo guardava con un sorrisino traquillizzante come per dire "Guarda che anche se dici cazzate, TVB lo stesso" (però, diciamocelo: il primario che ti dice "Cazzata!" all'esame... un minimo di paura l'avrei avuto anche io :°°D)... insomma è un grande... poi, un ragazzo che ha rifiutato il voto ha chiesto se poteva evitare di fare il salto d'appello e lui gli ha risposto "Oh cazzo......... Vabbeh dai, niente salto d'appello" e gli ha fatto un sorriso paterno dolcissimo *___* cioè, capite?!?!?! E' un grande!!! Ha tolto quell'inutile regola del salto d'appello!!! SexLung, ti amo troppo!!!

Baci a tutti :)

Il momento migliore per dire cazzate



[Esame di ematologia]

PiacentinoLadro&Assassino: ...l'emoglobina è alle stelle...
DottorCazzone: "emoglobina alle stelle" lo sentirai alla TV, lo leggerai sui giornali ma non vieni a dirlo all'esame.
PiacentinoLadro&Assasino: :( :( :( :(

W l'Italia!


04-02-08

Le elezioni in Serbia hanno decretato vincitore Tadic.
Lo sconfitto Nikolic commenta così la vittoria del suo rivale: "Ha vinto Tadic, gli faccio i miei complimenti".
Tadic dichiara: "Di sicuro, parlerò con Nikolic. Dobbiamo restare uniti. Abbiamo vinto tutti insieme. Proseguiremo la nostra strada verso l'Europa".

Lezioni di stile ed eleganza da due politici di un paese arretrato a due altri politici di un paese "ricco" del G8 (dai indovinate chi? clicca qui per scoprirlo!).

Voglio diventare serbo -.-'''

venerdì 7 marzo 2008

Vita di coppia


Il dialogo esoterico della settimana

Io: Ma come fai a credere a quelle cazzate di oroscopi?
Avvoltoio: Mah... secondo me, qualcosa di vero c'è...ma scusa, non credi neanche ai tarocchi?
Io: E che differenza c'è tra le due cose?
Avvoltoio: Beh, una usa le stelle, l'altra le carte...
Io: Sì ma sempre di leggere il futuro si tratta...
Avvoltoio: Eh no! E' come se mi dicessi che è la stessa cosa fare gli esami del sangue tramite un prelievo o leggendo i fondi di caffè!
Io: Ah... già! *__*

La smerdatura della settimana

Avvoltoio: Che bel maglione!
IoFieroDiMe: Bello eh?
Avvoltoio: Di solito i medici si vestono male!
IoFierissimoDiMe: Visto? Io invece mi vesto bene!
Avvoltoio: Sì, ma infatti tu non sei medico...

IoPienoDiMerda: ... -.-'''

La mutandata della settimana

Avvoltoio: Quando esco con te, mi metto sempre delle mutande bellissime...
Io: Ah sì? Io invece prendo le prime che mi capitano!
Avvoltoio: ... beh, potevi anche fingere, eh?

La minchiata della settimana

Avvoltoio: Ti sta bene la camica, ti fa molto "fighetto del quartiere".
IoFieroDiMe: Trovi? Beh del resto io ho molti stili diversi... un giorno posso vestirmi da fighetto e un'altro giorno, invece, posso vestirmi da...
Avvoltoio: ...da fighettA.
Io: :°D

giovedì 6 marzo 2008

Nunzio gaudium magnum vobis: habemus PC!


E c'abbiamo pure 410 euri in meno! PORCA ZOZZA!!! E meno male che m'ha fatto lo sconto (cioè non gli ho chiesto lo scontrino)! Altrimenti erano 499. 'Sti cazzi. Per 499 euri, questo schermo nuovo mi doveva fare come minimo gli esami al posto mio!
Magari se mi dimostravo disponibile, il tipo mi abbassava ancora un po' di più il prezzo. Che dite? SONO PROPRIO UN POOOOOOOOOOOOOOOOORCO!!!


Comunque tranquilli: ho scritto su dei foglietti volanti le cose carucce che mi son capitate e i miei pensierini carini. Poi ve li posto. Contenti voi... Q__Q

Un bacino ^__^