venerdì 10 ottobre 2008

...continuando...


Non ho molto da dire in questo periodo. La mia vita prosegue in un guazzabuglio pozzangheroso di avvenimenti ordinari che non mi erano mai capitati prima.
Ho iniziato il quinto anno. Neurologia è così così, dermatologia mi fa calare la palpebra, medicina preventiva sembra meno noiosa di quello che è, malattie infettive è 'na palla, malattie degli organi di senso è palloso (e mi tocca seguirlo perchè hanno cambiato prof e modalità d'esame: da esamino fuffa a crocette in cui si copia da dio ora siamo passati ad esame di cinque orali... e dimmi niente...).
Fra meno di un mese mi trasferirò nella casa nuova: una vera casa tutta per me (mutuo incluso). Me la voglio arredare tutta in stile minimal chic anni '80, sul bianco e sul nero. Il problema è che devo ancora fare l'allaccio del gas e per farlo devo ancora procurarmi il contratto di vendita preliminare...
Ieri sono uscito con Ivri e un altro ragazzo gay di questa ridente cittadina, chiamerollo BelAmiBoy. BelAmiBoy è veramente bonazzo e Ivri gli sbava dietro. Perchè mi ha chiesto di venire con lui? Perchè BelAmiBoy ha organizzato un aperitivo e un cinema (ovviamente il film era supergayo: Mama Mia) ma ci sarebbe stato con loro anche un altro gruppetto di frocetti che intimidivano Ivri, a priori. Quindi sono stato trascinato da lui, nonostante lui sapesse che io avrei potuto incontrare, in questo gruppetto, qualcuno che magari mi ha dato un due di picche in un sito-pollaio (oh, grazie al cielo non ne ho incontrati). Bella serata, belli tutti i ragazzi che c'erano (tranne Ivri).
Sto frequentando il reparto di Urologia, finalmente: mi piace un casino. I dottori sono bravi, specializzandi e interni sono abbastanza autonomi ma comunque seguiti, la materia mi appassiona, sono andato per la prima volta in sala operatoria e ho pure visto per la prima volta una vagina all'interno! Insomma, ho deciso: sarò urologo. Il problema è che Macroglottico, direttore della scuola di specializzazione di Urologia (e non chiedetemi come, visto che lui NON è urologo... ma diciamo pure che non è neanche chirurgo, considerato che probabilmente ha preso lezioni di fisiopatologia chirurgica da Iva Zanicchi) vuole chiudere la scuola: qualcuno, infatti, deve essersi accorto che un non urologo ne è a capo e ha chiesto che ci si mettesse un urologo a capo (non fa una grinza). Ma Macroglottico, essendo mooooooolto amato da tutti nel nostro simpaticissimo nosocomio (chi non amerebbe un cesso occhialuto stupido e sovrappeso, primario grazie al padre?), preferirebbe farsi spiattellare da un camion pieno di cherosene che esploda subito dopo l'impatto piuttosto che cedere il posto di direttore di una scuola di specializzazione a uno degli urologi... E insomma, pare che sia stato chiesto un "periodo" di 3 anni in cui però non ho capito se in questo periodo si continueranno a fare gli esami di ammissione o serva solo per permettere agli specializzandi di adesso di finire di specializzarsi. Speriamo la prima ipotesi o, meglio, speriamo che la scuola non si chiuda. Se le cose dovessero andare storte, sarei nella merda: cambio specializzazione? E me ne prenderei una che non mi piacerebbe; faccio l'esame in un'altra sede? E favorirebbero gli interni. Comunque vada, porgo il mio più sincerto VAFFANCULO a Macroglottico. Tiè.
Ora parliamo delle cose belle: non ce ne sono. E' pure da un bel po' che non scopo. Figurati un po', caro diario.

Baci baci.

3 commenti:

Efy ha detto...

mio amoroso mediconzolo occhialuto e di acromegalica bozzuta fronte munito, ti dco che quando parlano di chiudere la scuola di specializz. significa non prendere altri studente e permettere a quelli (culoni) che ci sono già di terminare gli studi senza avere altre noi di nuovi specializzandi che quindi gli impedirebbero secondo turnazione di entrare in sala.. quindi sono doppiamente culoni.. tu invece sei culattone. detto ciò passo, chiudo e torno a patologia che prijma o poi (leggi: o dicembre o la morte) darò. un bacio sulla rima anale

ivri ha detto...

Dico solo una parola: PEDIATRIA. :D

Bacioni.

EnRy ha detto...

@Efy
No no no! Non ti credo! Io entrerò in cazzologiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! :°°°

@Ivri
Lascia perdere, ho anche fatto un test su internet dal titolo "Medico, qual è il tuo futuro?" e la risposta fu proprio... pediatria -.-'''
Ma il test si sbaglia come te ^^

Baci a tutti ^^