sabato 9 maggio 2009

Il Regno degli Esseri Superiori


Ieri sera ho rivisto Avvoltoio. Quando ci siamo lasciati, ci siamo fatti le solite promesse di rivederci spesso; promesse le quali, ovviamente, vengono mantenute di rado... infatti non ci vediamo quasi mai. Comunque andiamo a ballare a Milano, al Rolling Stone, c'era la serata gay ed era pure la serata di chiusura della location. Io, lui, Sciampista e un etero BONO.
La discoteca è pienissima, noi non ci schiodiamo dalla sala revival '70-'80-'90, sculettando tra Abba, Madonna e tormentoni delle estati della mia infanzia. Lucia Ocone fa il suo spettacolo (Veronika che presenta Gayò... che ridere!). Vedo dei miei compagnucci di università. Ballo tutto il tempo. Bevo una Redbull (perchè io sono un bravo ragazzo). Qualcuno mi guarda con insistenza (sì è carino... però non mi convince... ricambio gli sguardi per un quarto d'ora e poi mi rompo le palle). Qualcun altro, dietro di me, mentre rientro in pista dopo essere andato con Avvoltoio nel locale per fumatori, mi mette le mani attorno alla vita e mi spinge il pacco contro i miei bellissimi jeans perfettamente e rotondamente riempiti dal mio sedere, dicendomi "Dai, dai... che ti piace... muoviamoci a rientrare in sala!" (sì sarà stato pure carino ma... cinque righe meno, sul pentagramma dell'autostima, no eh?). E tra cubisti palestrati e avventori dalla bellezza a volte travolgente a volte inesistente, tra una sculettata e un'altra, tra divetti 18enni che salgono sul cubo e si mettono a fare i loliti finto-porcellosi, tra ragazze frociarole con due tette mostruose e travestiti baracconi che si contendevano il posto più vicino al cubista migliore, si son fatte le 3 e mezza e siamo tornati a casa.

Dove conta più l'apparenza dell'essere, dove il bicipite pesa più del cervello, dove divertirsi è la principale occupazione della tua vita e non una pausa dal lavoro, dove la spudoratezza più sfrontata è una virtù. In questi luoghi, chi è dotato di un briciolo di intelligenza, capacità critica e voglia di vivere, come può non sentirsi superiore? Ecco perchè la discoteca, in realtà, è un divertimento sopratutto per cerebromuniti.
Poi, se fanno musica cazzona come ieri sera, è un divertimento sopratutto per ME.

Baci

6 commenti:

Adynaton86 ha detto...

Ah, oltre allo shopping, puoi chiamarmi anche per andare a ballare.
No sai, bisogna puntualizzare.
:)
baci
Ady

Charnego ha detto...

ahahahahhahahaha il post migliore.in assoluto.

EnRy ha detto...

@Ady, non mancherò... e guarda che ho bisogno a breve di sciòpping e disco... :)

@Charnego
Non sarò mai al tuo livello, mio caro!!! :D

Baci a tutti :)

Adynaton86 ha detto...

Guarda che io il 19 vado in Spagna e fino al 25 dovrai rinunciare alla mia consulenza :D quindi sbrigati!!!! :D

Foenix ha detto...

Ho letto il tuo articolo e condivido appieno. Spero di leggerti ancora.

EnRy ha detto...

Foenix, vieni pure quando vuoi :) baci :)