lunedì 22 giugno 2009

To the edge



Ecco, così mi piace vivere: al limite!

E 2 esami in 4 giorni... beh, se non è essere al limite questo!

Esame di Neurologia, portato a casa con un 27 un po' sofferto (mi meritavo di più, considerato poi che mi hanno fatto pure una domanda fuori programma...) ed esame di Oculista, portato a casa con un bel 30 che, facendomi media con il 30 di Chirurgia Maxillofacciale e il 30 di Otorinolaringoiatria, vuol dire sempre 30 sul libretto.

E comunque, ci tengo a segnalare che in Oculistica mi ha interrogato un figo mondiale che assomiglia a uno di quei personaggi di Star Trek. Cioè, ora mi spiego: immaginatevi un bel tipo, alto, bellissimi lineamenti di viso, modo di fare maschile e che trasuda un sesso da paura, immaginatelo tutto rasato rasato rasato boccia di biliardo pure sulle tempie, con delle sexyssime rughe di espressione sulla fronte, immaginatelo sulla quarantina, con due occhi azzurrissimi e sottili e una bella coppia di sopraciglia bionde a coronarli, immaginatelo con un paio di orecchie proporzionatissime e leggermente a punta che contornano il suo viso, immaginatelo talmente tanto essudante testosterone che, mentre lui vi chiede cosa è un distacco di retina, voi volete soltanto scivolare sotto il banco e giocare con la zip di quei dannati pantaloni che indossa. Ecco, insomma, è lui.

Beh vabbè comunque l'ennesima dimostrazione che il successo viene prima del sudore solo nel dizionario. E pure che chi non rischia non raschia. Sì, adoro proverbi, aforismi & similia.

E ora, signori miei... Non tocco libro per 3 giorni. Giuro. Anzi, già che ci sono, visto che ho dovuto sostenere domande di ogni tipo su ipermetropia, ipertensione endocranica e parkinsonismi secondari, cercherò di superare lo stress sputtanandomi 200 euro in vestiti. Del resto, pure papà mi ha detto di riposarmi un po' e di divertirmi. E mi ha pure detto che questo mese sono stato molto economo: ha ragione, devo rimediare, metto subito mano alla carta di (suo) credito.
Per quanto riguarda il divertimento, cercherò di andare in discoteca almeno 3 volte con l'obiettivo di farmi smanacciare dai tre quarti degli avventori. E uscire un sacco di sere, ovvio.

E poi... beh, poi mi rimetterò a studiare. Ma non mi piace prevedere troppo il futuro: l'incognita è sempre in agguato. Metti che vinco alla lotteria.

7 commenti:

perso già di suo ha detto...

Complimenti! 6 troppo bravo, ma ricordati, gli esami nn finiscono mai;-)

Enrico Siringo ha detto...

Enry sei una secchia. Ma stai studiando chirurgia estetica?

Pepello ha detto...

@persogiàdisuo: e non lo demoralizziamo, su! :p
@enrico: no, no: è una Recchia! E secondo gli studi, noi recchie siamo più studiose dei non-recchie (si, di uno 0,2% :O)
@proprietario del blog: buoni smaneggiamenti ;-) (e auguri per gli esami :D)

EnRy ha detto...

@Perso
Lo so purtroppo!!! :D

@Enrico
La sto studiando in questi giorni! Perchè? Bisogno di un ritocchino? A me sembri carino così :D

@Pepello
Grazie!!! Anche tu sei carino così!!! :D

Baci a tutti

Enrico Siringo ha detto...

no no nessun ritocchino, per adesso xD
cmq sono Memole, da Blondissime, mi sono messo in proprio perche' le altre steronze hanno ormai abbandonato il blog...

EnRy ha detto...

Ah sì? Oh no! Devo dirti che, comunque, avevo in mente di metterti tra i miei selezionatissimi link, considerato che le tue striscie mi scompisciano ^^

Un bacio

Enrico Siringo ha detto...

Me ne compiaccio :D
grazie mille per l'aggiunta ^^ ora vado a disegnare la vignetta di oggi...