venerdì 26 febbraio 2010

Lightness (more love and less exams: that's the way)

Just one day out of life,
It would be, it would be so nice...
One day to come together,
to release the pressure,
we need a holiday!




Anatomia Patologica era alle porte.
E oramai la primavera era iniziata a pieno titolo, in questa ridente cittadina universitaria vicino Milano.
Studiavo come un pazzo in aula studio, nella sede centrale dell'università, in un aula la cui targa all'ingresso diceva che era riservata alle ragazzE: perfetto, era quella giusta per me, infatti ci studiavo da Dio. Non avere pc, stereo, iPod, soldi nel telefonino, televisione, internet, chat, fumetti e libri di Harry Potter bensì stare in uno stanzone dove tutti se ne rimangono in silenzio a studiare è un grosso stimolo per farti studiare a tua volta. Certo, alle volte mi distraevo a guardare il palestrato con capelli rasati & pizzetto che ripassava matematica e che, ad ogni movimento del suo braccio per girare pagina, ti sembrava che quella magliettina bianca superaderente si sarebbe lacerata sotto i suoi possenti pettorali e fantastici tricipiti, lasciandolo con solo addosso i pantaloni della tuta da ginnastica che gli facevano risaltare il pacco. Oppure mi distraevo a guardare i due studentelli di medicina al terzo anno: uno israeliano, biondo, occhi azzurri, alto, bono come il pane; l'altro italiano, capelli castano-neri, occhi neri, alto, bono come il pane; entrambi con una marea di capelli ricciolosissimi; io: vogliosissimo di dargli ripetizioni di anatomia. Certo, poi c'erano anche le distrazioni dovute al borbottio di quel ragazzo a cui mancava un Venerdì e che, invece di ripetere a mente come tutti, facendo una marea di facce ed espressioni alla scemo-ma-superconvinto, ripeteva a voce semi-alta e a tratti proprio alta; qualcuno, tra cui il sottoscritto che aveva capito che il soggetto in questione aveva una rotellina arrugginita, andava ogni tanto a chiedergli di poter abbassare la voce o ripetere solo a mente e lui, povero cucciolo, ti guardava con quegli occhioni acquosi, ti chiedeva scusa, ti diceva che "va bene" e, dopo trenta secondi, era già a ripetere un'altra volta in maniera simil-declamatoria al mondo intero le basi della Sociologia.
E, considerato che in aula studio ci stavo da una settimana, tutti i giorni, dalle 8:30 alle 23:00, quel giorno, giorno caratterizzato da un sole che spaccava le pietre, uno di quei giorni in cui questa ridente cittadina universitaria a pochi chilometri da Milano si riempie di azzurro, giallo e verde, chiamo OcchiVerdeDollaro e gli chiedo se gli va di fare due passi.

E lo so che sta ancora facendo fnta di niente, forse. Però almeno non mi evita. E poi non me ne frega più nulla di lui, da quel punto di vista. Non mi ha mai voluto e amen. Ci esco perchè so che a quest'ora lui non c'ha un cazzo da fare e mi faccio due risate perchè è una checca isterica.
La OVD-mania mi è passata, lo giuro. Un po' come la mania per conciarmi come Simon LeBon che avevo quando andavo al liceo.
Ci vediamo, sempre le solite cazzate da dirci. Ma saltano fuori due argomenti interessanti: la mia vita sessuale e la sua.

IoTronfio: Sì sai, che vuoi farci, io continuo a vedermi con TheGentleMan e con LittleBeef
OVDinvidioso: Sì certo... ci scopi, vorrai dire.
IoColpitoNelProfondoDelMioDolceAnimo: Come ooooosi?!??!?!? Io non scopo, io mi dono anima e corpo!!!
OVDinvidiosissimo: E non ci pensi a TheGentleMan? Lui praticamente ti considera il suo ragazzo e tu ti scopazzi a sua insaputa pure LittleBeef!
IoConLaCoscienzaAposto: TheGentleMan sa benissimo che io non voglio una storia e lui ha detto che va bene così.
OVDsaggio: BimboSottaceto... sappiamo benissimo come vanno queste cose... lui ti considera il suo ragazzo.
IoSenzaParole: ...
OVDsaggio: Non te le devo spiegare io come vanno queste cose...
IoConLaCoscienzaNonPiùTantoAposto: ...
OVDstrùnz: Puttanella.
IoAcido: E tu vorresti essere esattamente al posto mio.
OVDcolpitoEaffondato: GIA'! TI DETESTO!!!

Ma io davvero non mi sento pronto per una storia. E io davvero ho detto come la pensavo a TheGentleMan. Però non so... ora forse è il caso di darci una mossa con TheGentleMan, cioè: 1) smetto di vederlo e continuo a sfarfallare allegramente tra le tamerici sparse oppure 2) mi ci impegno. Ma non ho tempo per impegnarmi!

E poi anche LittleBeef preme per vedercivedercivederci. Oddio, di lui sono sicuro che non è innamorato di me. Tutte le volte che mi contatta in msn mi dice roba del tipo "Ho voglia di scoparti". Per carità: volentieri eh. Però a 'sto punto non ci metterò molto a non cercarti più quando sarà il momento.
Ma mi colpisce il termine con cui mi ha definito OVD: puttanella. E mi colpisce perchè c'ha ragione. E mi colpisce perchè non pensavo che sarebbe mai potuto capitare a me. E mi stupisce perchè pensavo di aver fatto di tutto per evitare di diventarlo.
Oh, insomma: basta piagnistei. Per il momento, nessuno si è fatto male. Anzi. Basta stare un po' attenti. E sfoltire un po' il mio harem. O rinnovarlo. Ecco, magari rinnovarlo.
E mi colpisce essere chiamato puttanella da OVD perchè lui non è che sia stato meglio di me, eh. E se mi chiama puttanella lui, vuol dire che la cosa è grave o_O

IoPerfido: MUAHAHHAHHAHAH!!! Nessuno ti vuole!!!

OVD: Nah, questo non è vero.
IoCurioso: Ah sì? E chi ti vuole?
OVD: Oh, qualcuno c'è...
IoImbarazzoTotale: ...
IoCambioDiscorsoSubito: Andiamo a vedere il mercatino in Corso Garibaldi?

Ma come si può essere così cretini?!??!?! Vabbè che ormai mi è passata ma come cacchio si fa a dimenticarsi che un mese prima gli hai mandato una mail in cui gli dicevi che dietro a lui quasi ci avevi perso la ragione, che lui non ti ha risposto e che ci stavi di merda, che poi lui ti ha risposto in maniera sibillina in un modo come per dire "rimaniamo amici e facciamo finta che tutto questo non sia mai successo" (come se poi fosse successo qualcosa... MA MAGARI!!!).

E come si può essere così cretini da cambiare discorso??? Come si può essere così stupidi da non cogliere la palla al balzo e chiedergli una volta per tutte una spiegazione decente alla sua risposta-non-risposta.
Ma come diavolo si fa a chiedergli "Chi è che ti viene dietro, in 'sti giorni?"...
OH! E mi auguro che non pensi che io gli stia ancora dietro eh! Ah, no caro mio! Io l'opportunità di stare con un bel bocconcino gnoccolino come me te l'ho data, tu l'hai rifiutata, ora sei rimasto a secco di uomini e sono solo cazzi tuoi. Tiè, questa è la carta igienica: vai in bagno e sparati 'na pippa. Lì c'è il lettore DVD: guardati un porno. Accontentati dei surrogati.
Ecco, vedi? Dovevo cogliere la palla al balzo anche per chiarire bene 'sto punto: lui è stata una lunga, gigantesca, enorme sbandata. Un po' come quando ci si innamora del proprio istruttore di nuoto etero (e chi se lo scorda... con quello slippino rosso... mmmmmmmmmmmmm.... Ok, la smetto di fare il piggy pig).
 Ho sbandato, ora vorrei stare in carreggiata. In autostrada, possibilmente. Fast lane, grazie.

Arriva il giorno dell'esame di Anatomia Patologica. Allora, dovete sapere che Anatomia Patologica, in realtà, non è un esame: è L'ESAME. E' un salto nei cerchi di fuoco con gli occhi bendati e sotto di te una vasca piena di alligatori, squali bianchi, barracuda e orche assassine che non mangiano da un mese, mentre una banda di cecchini hanno il tuo cranio come bersaglio. E' il momento in cui devi dimostrare che 1) hai studiato, 2) te la sai cavare con quei quattro concetti-jolly che ogni studente all'ultimo anno di medicina deve aver imparato a giocarsi nel caso il prof ti faccia una domanda che non sai (e, nel caso di Anatomia Patologica, data l'incommensurabile stazza dell'esame, quella domanda CI SARA' SICURAMENTE) e 3) hai un po' di culo.

Sono teso come una corda di violino. Ripasso forsennatamente. Mi dico che nonsouncazzononsouncazzononsouncazzononsouncazzo. Mi balena per la mente pure di non presentarmi seguito da un altro balenante pensiero che recitava più o meno così: "NON DIRE CAZZATE".
Ecco, sono nell'aula. Seduto. Aspetto tremante il mio turno, insieme agli altri miei sventurati compagni che hanno deciso di diventare dei fottuti medici non si sa per che motivo, per quale gloria, per chi, perchè, visto che era così comodo aprire un negozietto di madeinitaly in Cina.
Ci sono quattro prof. Due molto tranquille e carine (anche se io, non si sa il perchè, quando vengo interrogato da uno di gentile e carino, vengo puntualmente smerdato mentre se mi interroga uno stronzo vado sempre molto bene), un altro è uno un po' lunatico e sui generis, bisogna saperlo prendere per le buone. L'altro ancora è OcchioVacuo, uno che non è che ti fa un esame: lui gioca al gatto col topo, ti fa delle domande che sembrano facili ma poi... ZAC!!! Scende nei particolari più fetenti e rimane a fissarti coi suoi occhietti finchè non hai risposto (sbagliato, ovviamente) e, dopo di che, inizia a infilzarti una sfilza di domandine a cui tu devi rispondere telegraficamente, in stile "Chi vuol essere Anatomopatologo?", con l'unica differenza che non hai gli aiutini e la risposta giusta non ce l'hai scritta sullo schermo di fronte a te ma la devi cercare dentro la tua testa di cazzo.
OcchioVacuo si alza: mi chiama.

IoSottovoce
:  prc pttn vcc...
IoMentreMiSiedo: Buongioooooorno
OcchioVacuo: Buongiorno a lei.
IoSottovoce: vffncl czz voglio andare a casaaaaahhhhhhh...
OcchioVacuo: Mi parli di quello che vuole.
IoCheC'hoUnCuloGigante: Ah, una domanda a piacere!!!
OcchioVacuoAcidoComeLaMerda: Sì. Il che equivale a dire "mi parli di quello che vuole"
Io: Parliamo del carcinoma polmonare... Blablablablablablablablabla.
OcchioVacuo: E qual è quel particolare istotipo di carcinonoma polmonare? Parliamo dei tumori del grosso intestino. E il marker immunoistochimico della cellula neuroendocrina? E il linfoma B a cell periferica con la prognosi peggiore? E come faccio la diagnosi? E che traslocazione è questa? E quest'altra? E dà la sovraespressione di cosa? E cosa è il triangolo di Codman?
IoAffannato: BLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLABLA
IoPensante: E un attimo, cazzo!!!
OcchioVacuo: ...
IoPensante: Ecco, lo sapevo, quelle due cosette non le sapevo e scommetto che ci teneva. Ora mi manda a cagare. Al massimo mi mette 23. Ah, ma io accetto qualsiasi voto. Non posso mica perderci la salute un'altra volta. E cazzo, no!
OcchioVacuoCheMiGuardaConSchifo: Le dò 29.
Io: [cado dalla sedia]
OcchioVacuo: [sconvolto]
Io: [risalgo sulla sedia cercando inutilmente di darmi un contegno] FIRMI PURE.

E vado a casa, volando a mezz'aria, di 20 anni più giovane, senza l'esame più grosso di tutto il corso di laurea sul groppone. Ma mica in maniera banale: no no. Cantavo. Sculettavo. Fischiettavo. Al ritmo di Holiday. Figuriamoci quanto non mi sono fatto notare. Ma la felicità è troppa per essere contenuta!

La mia tesi si prospetta più ampia e complicata del previsto. Non posso fare figure di merda. La faccio col direttore della scuola di specializzazione ergo non posso fare figure di merda.

Che fatica. Ma cercherò anche di divertirmi un po', in modo da non perdere mai la mia altissima Deviazione Standard.


E adesso cambiamo discorso.
Allora, volevo dire che a me piace leggere i blog degli altri, davvero. Mi piace tantissimo. Sia leggere quelli "famosi" che quelli "sconosciuti". E mi piace anche leggere quelli di cui non condivido le idee. Ma alle volte, CAZZO!
Succede che qualcuno dice che per il budget di spesa della propria casa ha pochi soldi: ne può acquistare una che si aggira sui 250.000 euri. Ora, qualcuno commenta facendogli notare che non è che sia proprio poco, porca vacca. E lui risponde "Ho mai detto che deve essere alla portata di tutti?".
CriPto se li detesto, gli spocchiosi! Non dico chi è perchè non fa elegante. Dico solo che è un blog "fiume", di quelli infarciti di luoghi comuni strappa-lacrime. Di quelli scritti da uno che dice di essere un giornalista strafigo ma non si sa chi. Di quelli che "Io ho studiato in America" e a cui io risponderei volentieri con un "Te l'ho per caso chiesto? Cinque righe meno, grazie". Di quelli che hanno come commentatori, per la maggior parte, gente adorante che forse spera, sfigatamente, un giorno, di poter essere amica dell'autore del blog, manco fosse il Dalai Lama.
Cioè: trovo il blog "fiume" più patetico di Spetteguless.
Ma ammetto che una guardatina tutti i giorni gliela dò: a volte posta foto di ragazzi molto carini.

K.I.S.S. (Keep It Simple, stupids)

20 commenti:

PD ha detto...

Che onta farsi dare da OVD della puttanella. Magari te l'ha detto perché in cuor suo gli piaceva l'idea che te ne stessi chiuso nella tua stanzetta a mugolare: "oh che bello OVD";"come mi piace OVD";" non posso stare con nessuno tranne OVD" ecc.

Roccia ha detto...

Complimenti per l'esame! :)
PS: Ma quando eri alle superiori tu ancora andava di moda Simon Le Bon? :|

Zitellaccia Acida ha detto...

Ciao! E' un po' che seguo il tuo blog e mi piace il tuo modo di scrivere i post. Condivido la tua riflessione sulla spocchia e quel post ha fatto girare i cosiddetti anche a me!

Complimenti per l'esame!

Niko86 ha detto...

1) COMPLIMENTI per l'esamone! :D
2) Non c'è minimo dubbio che RiverBlog sia spocchiosissimo..
3) Il tuo modo di raccontare è decisamente migliore di "fiume" e Spetteguless!

ahahaha CIAU :D

Anonimo ha detto...

no..., ma che davero-davero ti sei scioccato a scoprirti puttanella? ma fammi capire... quand'è che per te si è una puttanella? quando ci si trombano gli abitanti di un altro sistema solare? perché per finirti quelli di questo mi pari già ben messo.
Che poi fai pure bene a divertirti! Però non fare che scendi dalla montagna del sapone.

BimboSottaceto ha detto...

@PD
Vabbè ora "onta"... del resto non me l'ha mica detto con cattiveria ma con un pizzico di invidia... ;) E poi io so benissimo le porcate che faceva lui... quindi... :D

@Roccia
Grazie! Ma no che non era più di moda! Io ho appena 24 anni! :D Però ero un nostalgico e, alle volte, mi divertivo a fare un revival d'abbigliamento! :D
Ah, una cosa: sposami. Fammi tuo. Divertiamoci sessualmente.

@ZitellacciaAcida
Ciao! Grazie mille per i complimenti! Anche io ho già notato il tuo blog, altre volte ;)

@Niko86
Grazieeeeeeeeee!!! :D Ah, una cosa: sposami anche tu.

@Anonimo
E-SA-GE-RA-TO! Non mi sono mica dato così tanto da fare! Comunque, OVVIO che faccio finta di cadere dalle nuvole: dovrò pur salvare un po' le apparenze, no? L'ingenuità è sempre così carina da indossare ;)

Anonimo ha detto...

Ti sei tolto il malloppone,bene bene...
Ovd sembra il classico tipo che potrebbe scrivere un blog fiume ;) me l'aspetto da lui un'uscita del tipo "mi devo fare la macchina nuova,ma purtroppo non è ancora uscito l'ultimo modello della Ferrari"..oppure "Stamattina ho chiamato Dolce e Gabbana,uno mi rammenda il calzino destro e uno il sinistro".. che tu tra te e te dici "Mortà".. uAHau :).. Cmq quel pover uomo (IN SENSO ECONOMICO S'INTENDE AuaHa) che sta cercando un appartamento da mille e una notte a Roma alla modica cifra di 250000 euro mi ha permesso di giungere al tuo blog,perciò,posso sopportare anche questi suoi post da piccolo Lord aUAhaUH...dai Spetteguless invece mi fa ridere spesso,mi piacciono le recensioni che fa dei film,oh ma sa i cavoli de tutti,detto proprio alla romana :) cmq sono di parte,data la mia provenienza,e vabbe..
Mi raccomando la tesi,lavoraci seriamente...

Anonimo Firmato



ps. vogliamo fare una piccola colletta?A me ha fatto DAVVERO troppa tenerezza con quel post davvero.. aUAhaUHauAHau :)

frontixx ha detto...

allora, come nipote di anatomo-patologo con i controcaxxi ti "proibisco" di parlare male di spetteguless :P
( no vabbè ammetto che ultimamente è un pò calato...)

per quanto riguarda Riv, non ho letto il post "incriminato", ma purtroppo con i prezzi che ci sono tutti tutti i torti non ce li ha :(

e comunque:
congratulèscions per l'esame, e pure per il fatto di essere un pò puttanella... a 24 anni sarebbe (anatomo) patologico non esserlo;)

perso già di suo ha detto...

Dopo mesi di assenza sono tornato. Sinceramente non ne potevo più di OVD, ma ora vedo che l'ossessione sta scomparendo, quindi potrei anche tornare a leggerti:-D

Andy Crop ha detto...

Il blogger che non deve essere nominato a volte ha una spocchia che fa sembrare Charles il Principe di Galles un tipo alla mano che ti lascerebbe stendere le calze di nylon suelle sue spaziose orecchie.
Da lui ogni tanto ho commentato,ma solo per sfogare la mia nerdaggine
(in quel post dell'antilope coi ghepardi ad esempio).
Sono contento per l'esame.
E che OVD crepi pure di invidia.
Ho come la sensazione che lui stia ancora rimuginando su quanto avvenuto,mentre tu sei passato oltre.
Ma è solo una sensazione,mica sono affidabile ai livelli di "sento una forza dentro che neanch'io so come" :)

LillieC. ha detto...

29! Bravissimoooooo, preparato, grande oratore, e con un popo' di culo (che non fa mai schifo!)

Baci!

Lillie.

Pegasus ha detto...

io ti ADORO!
complimentissimi per il 29!
E su river quoto, infatti non ci ho mai commentato ma lo vado solo a vedere, ma su spetteguless...beh ormai non potrei vivere senza XD anche se molte cose sono troppo troppo troppo radicali e non mi trovo praticamente mai d'accordo, però fa ridere :P
Ps: c'è una puttanella in ognuno di noi <3

Enrico Siringo ha detto...

Bravo tesoro, te lo riscrivo qui ^^
e mercoledi' vado a vedere Hopper, e poi ti faro' sapere ;)

Pepello ha detto...

Guarda, fiume lo leggo anche io di tanto in tanto (ovviamente per le foto dei ragazzi :p), ma... vogliamo parlare del dito bellissimo ma tozzo ma con una bell'unghia? :O Ma baaaaffanciulo!!!
Complimenti per l'esame :)
E, per quanto riguarda la puttanella, insomma: non vedo cosa ci sia di male ;)

Anonimo ha detto...

eppure anche tu non tralasci mai di farci notare che ti trombi sempre dei boni pazzeschi carichi di soldi. Non è la stessa spocchia?

Whatislove. ha detto...

Adoro questo post: è uno di quelli luuunghi e corposi ;P Pure con i dialoghi animati *-*
Complimenti per l'esame e complimenti per aver intrapreso la strada della guarigione (dalla OVD Obsession).
E per quanto riguarda il Puttanella, beh: anche se fosse, che male c'è? I Santi sono solo in Paradiso (forse), e se uno può permetterselo, cavolo, perchè non dovrebbe divertirsi?

P.S.: Bellissima quella del "Blog fiume". In effetti neanche a me vanno tanto a genio quei Blogger che se la tirano tanto.. E questo è anche uno dei motivi per cui seguo il tuo Blog: perchè sei autoironico e anche piuttosto critico nei tuoi confronti (o, almeno, questo è ciò che traspare) e di certo qui non stai a fare un'esaltazione della tua favolosità.
In più ho visto il commentino che mi hai lasciato l'altra volta: grazie ;)

Anonimo ha detto...

è tutta invidia!!!!!!!!!

BimboSottaceto ha detto...

Cosa è tutta invidia? La storia del blogger, dici? E invidia de che? Non cambierei la mia vita con la sua per nulla al mondo :D

P.s.: verifica parola: river! AHAHAHAHAHHAHAHA! Questo sì che è un segno del destino! :D

Anonimo ha detto...

L'amore vince sempre sull’invidia e sull'odio.

BimboSottaceto ha detto...

Anonimo, cioè.... TE PREGO, DAI! -.-'''