mercoledì 30 giugno 2010

Freedom



Don't want to grow old too fast
Don't want to let the system get me down
I've got to find a way to make the good times last
And if you'll show me how, I'm ready now




Esame di Clinica Chirurgica. Il che vuol dire che qualsiasi cosa possa interessare la chirurgia, tu la devi sapere.
Mi sto cagando addosso, visto che è un esame che mi verrà guardato per la specialistica.
Mi interrogga Baffozzo, uno di quelli da cui nessuno si vuole far interrogare.

Io: Buongiorno... prcpttnladra.... proprio lui? Proprio lui?????
Baffozzo: Buongiorno! Allora, vediamo un po'... mi parli della nutrizione artificiale.
Io:
Baffozzo:
IoPensante: Ma PORCAEVA proprio questa roba mi doveva chiedere? Vabbè niente panico. Iniziamo con le banalità dette con aria molto seria.
IoParlante: Banalità banalità banalità banalità banalità.......
Baffozzo: Lei è venuto a lezione?
IoCheHoSeguitoDueLezioni&Basta: Ehm.... quella sulla nutrizione artificiale temo di essermela persa...
Baffozzo: Eh, ma io ne ho fatte TRE sulla nutrizione artificiale...
Io: Ah, ahem.... beh credo di averle perse tutte e tre
Baffozzo: Ohohohohohoohhoohohohohohohohoh!!!
Io: Aahahahahhahahahahahahahahahaahah!!!
IoPensante: Ma che cazzo mi rido?
Baffozzo: Comunque è andato bene, su questa domanda. Dove l'ha studiata?
IoMentitoreBugiardo: Ehm... l'ho stu... l'ho stu... l'ho stu...diata su quel libro nero... e anche su quel libro blu...
Baffozzo: Ah beh, sì, il capitolo del libro blu sulla nutrizione artificiale... l'avrei scritto io. Non l'ha notato, il mio nome?
IoPensante: Figura di mmmmmerda...
Baffozzo: Mi parli ora del diverticolo di Meckel
Io: Blablablablablablablablablablablablablablabla....
Baffozzo: Basta così. 30. Arrivederci!
Io: Arrrrrrrrivederrrrrrrrci

Esame di Medicina Legale. Sono cagatissimo perchè non voglio fare figure di merda dato che ero un ex-tesista. A interrogare ci sono TelefonoBara, Sindacotto, Medimorte e ToxyCiccio il quale interrogava talvolta con Medimorte e talora con Sindacotto.
Sindacotto, chiedendo le armi da punta a una mia compagna, si lascia pure sfuggire l'esternazione "Pensandoci bene, anche Rocco Siffredi potrebbe essere un'arma da punta... mavabè, non divaghiamo" No, ma vedi tu!!! :D
Mi chiama Sindacotto affiancato da ToxyCiccio. Mi chiedono le percosse, le lesioni personali, le ferite da taglio e il narcotismo endovenoso acuto (che io ho sempre chiamato intossicazione acuta da eroina e che, infatti, chiamata con quell'altra definizione, mi aveva fatto sbiancare di paura perchè pensavo di non saperla). Parlo parlo parlo e arriva il 30 e lode.

Tutto rosa e fiori? Tranquilli: ho dato anche Ginecologia... e la devo ridare. Visto che mi hanno bocciato. Vabbè che a me la figa non piace, però il prof mi ha addirittura detto (testuali parole) "Ma CHE CAZZO stai dicendo?!?!?! Fuori!!!". Ma insomma, non potrei essere esonerato da questo esame? E che palle... anzi, che ovaie...

Vado da TheGentleMan. Voglio passare una seratina carina con lui così posso chiedergli se avesse anche lui intenzione di iniziare qualcosa di serio con me. Così eh, giusto per fare qualcosa di diverso dal solito! Giusto per conoscerci meglio eh! Una domandina così! Certo, non ho ancora deciso il momento esatto in cui farla, la domandina: di fronte ai navigli illuminati dalla luna? Di fronte a un piatto di spaghetti con le polpette in stile "Lilli e il vagabondo"? Nel culmine di un nostro amplesso? Ah boh, comunque voglio chiederglielo.
Mentre vado a casa sua, devo separare un filippino che sta facendo a botte con una dolce coppia di vecchietti perchè l'hanno sgamato mentre pisciava contro il muro del loro palazzo: mi sono sentito così etero! Certo, la pipì contro il muro degli altri non si fa, però pure i vecchietti potevano evitare di tirare in ballo mussoliniane e di iniziare a spintonare il nostro simpatico amico collaboratore domestico con la vescica ipovalida. E c'è da dire che la vecchietta ha un bel gancio! E sì, avete letto bene: lA vecchiettA. Ho provato a chiamare la polizia ma col cazzo che rispondevano. Evvabbè, il tutto si è risolto con una piccola scaramuccia e un po' di urina in strada.
Con me e TheGentleMan  esce pure il coinquilino di TheGentleMan (chiamiamolo... uhm... ScarySpice) ma non è un problema, anzi, è simpaticissimo. Certo, di fronte al suo coinquilino COL CAZZO che faccio la domandina. Gliela farò quando sarò a casa.
Siamo tutti e 3 lì seduti in un fantasticissimo localino in Brera, belli bellissimi e freschi freschissimi. A un certo punto, vedo PerticaCool.

Io: Uuuuuuuh ragazzi, guardate quello lì: ci ho limonato!!!
TheGentleMan&ScarySpice: Oooooooooooooh ma è molto carinooooooo!!!
ScarySpice: E quando ci hai limonato?
Io: Uhm... beh tempo fa... non mi ricordo bene... [rivolgendomi a TheGentleMan] Comunque prima che ti conoscessi eh?
TheGentleManPurtroppoSerio: Ah ma guarda che non c'è problema.
Io:
TheGentleMan:

Quel giorno ero pure d'accordo con OcchiVerdeDollaro che l'avrei chiamato per dirgli dove si era deciso di andare, a Milano, così ci avrebbe potuto raggiungere. E non l'ho fatto. E solitamente, se c'è da chiamare OVD, lo chiamo sempre. Ma non l'ho fatto perchè ci sono rimasto male.
Io dò il mio culo a destra e a manca (più o meno e più meno che più e sopratutto prima cioè quando non uscivamo da tanto) e per TheGentleMan non c'è problema? Allora sono solo io quello che si è affezionato?
A voler fare i liberi-liberi, alla fine, ci si ritrova imprigionati e senza compagno di cella?
Ovviamente, quella sera non gli ho fatto nessuna proposta. Non che mi sentissi distante da lui (alla fine, un sentimento non può mica svanire nel nulla) però forse era lui che si sentiva distante da me mentre io mi stavo stupidamente convincendo di essere io quello davvero distante. E invece mi sto facendo coinvolgere.
Coinvolgere. DA SOLO.
E' un po' come quando ti prendi una malatti infettiva: tu e il tuo germe siete legati ma sei solo tu che ne risenti. L'altro, al massimo, si diverte un mondo.

Inizio a fare un mail bombing alla Figàngela affinchè mi dia 'sto cazzo di titolo di tesi. E, dopo pochi tentativi, sortisco l'effetto desiderato. Lei mi manda una scazzatissima mail che recita così:

Il titolo è stato individuato. Sei affidato al Prof. TroyMcNamara. Contattalo.
Firmato: La Figàngela

Non faccio in tempo a contattarlo che mi arriva una sua mail in cui mi convoca per un dato giorno in reparto in modo da poter discutere del lavoro di tesi. E dato che il TroyMcNamara è giovane bensì maturo, alto, coi capelli neri e gli occhi verdi, ex atleta di ginnastica artistica con annesso corpo tale per cui la sua tutina da chirurgo gli sta molto aderente (e non certo perchè è sovrappeso) e sposato con una CESSA... ecco io, date tutte queste cose, già me lo vedo che, mentre chiude a chiave la porta del suo studio, si spoglia e mi fa vedere molto accuratamente in cosa consisterà il mio lavoro.

Amo la chirurgia.

Ho visto una commessa dell'Esselunga che faceva la spesa al GS.

Questo si chiama T-R-A-D-I-M-E-N-T-O.

K.I.S.S. (Keep It Simple, Stupids)