lunedì 4 ottobre 2010

In my heart



I want to be the star tonight
And complain about fame in a story I sell to the news
I want to be the star tonight
Want to make the front page as I pose for the boys in the nude





L'altra sera, mentre stavo con TheGentleMan, mi è sembrato che qualcosa non andasse nel verso giusto.
Vuoi il fatto che gli ho fatto un regalo per il compleanno che a malapena ha guardato, vuoi che gli ho trovato nel suo iPhone una marea di foto di bonazzi con le grazie al vento e tante chattate fatte su quel cavolo di Grindr, vuoi che quando ho interrotto il nostro amplesso perchè avevo un eccessivo discomfort addominale dovuto a quel sushi di pessima qualità (e dovuto al pensiero che non è stato carino con me e magari lo è con qualcun altro)... vuoi quel che vuoi ma, insomma, quella serata/nottata è stata un po' giù di tono: un film al cinema (e io al cinema non ci volevo neanche andare), una mangiatina scadente (e possibile che tutti i ristoranti in quel cinema facciano schifo?) e una scopatina abortita.
Insomma; inutile girarci intorno: se non c'è il sesso, non c'è neanche la coppia.

Ma possibile che ruoti tutto intorno a questo? Oggi che il mondo è permeato dal sesso, oggi che il sesso lo si respira quando si esce a comprare il giornale, quando si va a scuola e quando si guarda il tg delle 20:00, il sesso è davvero tutto quello che rimane? Anche all'interno di una coppia (oh vabbè, io non sono in coppia ma in non-coppia... però è uguale, no?), il sesso è talmente importante tanto che, se manca, saltano le molecole? Non dovrebbe essere la ciliegina sulla torta? Non dovrebbe essere qualcosa che, anche se manca, abbiamo tanta panna da magiare (metafora....)?
E, posto anche che manchi, c'è davvero bisogno di andare a ricercarlo da un'altra parte? E allora, la coppia? Che senso ha la coppia se si ricerca qualcos'altro all'infuori? Non è forse meglio non stare nè in coppia, nè in non-coppia?
Il sesso: panacea di tutti i mali? Anima delle cose? Giochetto godurioso e infantile di qualche ora da adulti?
Il sesso: salvezza della coppia o inizio di tutti i problemi?
Il sesso: più cerchi di scoprirlo, più avrai da scoprirlo.

Sessione di lauree di Settembre.

Ci risiamo: sono contento per i miei amici ma vorrei soltanto saltare il tempo e ritrovarmi a Novembre. E invece no: devo andare alle loro lauree e alle loro feste. E sono contento per loro anche di fronte a loro ma, anche di fronte a loro, penso solo a quanto sia bello starsene in camera propria di fronte al pc ad aggiornare il blog o di fronte alla propria tv a guardare la C'hoddubbocce D'urso che fa la faccia da tragedia in diretta. Perchè? Non so perchè sia capitato a me. So solo che, quando toccherà a me, tutto sarà a così alta Deviazione Standard emotiva che laurearmi potrebbe essere l'ultima cosa che riuscirò a fare.

Ma il mio vicino di casa dolcissimo?
E' la seconda volta che pensa bene di cercare di sfondarmi la porta a pugni alle 3 di notte, facendomi prendere un infarto e facendomi pregare di essermi ricordato di chiuderla prima di andare a dormire.
La mattina dopo la seconda volta che ha tentato di sfondarmela, ritorna a prendermela a pugni però, non so come mai, si ricorda a un certo punto che siamo nel 2010 e inizia a suonare il campanello (giustamente: di giorno è una porta, di notte è un sacco da boxe). Apro e mi ritrovo questo sfigato strabico basso coi capelli che andavano totalmente per i cazzi loro. Mi chiede se posso evitare di fare casino durante la notte. Eh, certo. Perchè fare casino di notte è lo scopo della mia vita. Non faccio che quello. Gli dico che non sono io ma lui è decisamente sicuro: sono proprio io, del resto io sono l'unica persona che abita sopra di lui. Gli faccio notare che abito da solo e non accendo lo stereo dopo le dieci di sera, quindi non so come possa aver fatto casino talmente tanto da svegliarlo. Lui mi dice che faccio tantissimo casino quando cammino. Gli faccio notare che non peso due quintali e che in casa mia cammino quanto mi pare visto che, appunto, è casa mia e non ho voglia di imparare a levitare. Dice anche che ho abbassato le serrande alle 3 di notte, una volta, svegliandolo. Cazzo. Questo è vero. L'ho fatto. Mi scuso e gli dico che non lo farò mai più ma, per gli altri rumori, non ci posso fare niente. Aggiungo anche di non farmi infartare un'altra volta venendo a sbatacchiare le sue manine sulla mia porta e lui mi risponde "Porca puttana, ma se venivi ad aprirmi, io smettevo!". No, ma la dolcezza? Questo esserino very bruttino pensava che io, persona sana di mente, aprissi a uno sconosciuto alle 3 di notte che cerca di richiamare la mia attenzione con dei bumbumbumbum molto potenti sulla porta di casa mia? E non gli è venuto in mente che, invece, quelli sono comportamenti che mi avrebbero fatto barricare in casa? E mi ha pure informato che, dal casino che facevo, se avesse avuto a portata di mano un fucile, mi avrebbe sparato. No, dai, vabbè: zucchero.

Ma non mi porta niente dello zucchero e delle pallottole.
So solo che quella notte c'era la festa di laurea dei miei colleghi che si laureavano a Settembre.
So solo che sono andato e che la discoteca era piena di noi, dottori e futuri dottori, vivi come non mai.
So solo che non mi sono potuto laureare ma quella festa l'ho comunque sentita mia, mia più che mai.
Perchè se non ero tra il gruppo dei laureati, quella sera, è stato solo per un caso.
Perchè anche io, in realtà, avevo una corona d'alloro sulla testa.
So solo che quella notte, nonostante non mi sia ubriacato, ho ballato più scatenato di tutte le altre volte. La musica scorreva nelle mie vene e non mi lasciava fermo neanche un secondo, in mezzo a quella folla di ballerini e ballerine con il tasca il fonendo e il laccio emostatico.
E mi dispiace per i venditori di alcolici ma, quella notte, ho capito che per ubriacarsi veramente serve essere totalmente sobri.
Perchè quella notte, in cuor mio, mi sono laureato anche io.


K.I.S.S. (Keep It Simple, Stupids)

14 commenti:

Pegasus ha detto...

Che dolce l'ultima parte Bimbo *_*
E' vero, era anche la tua festa! :) sono contento che tu te la sia goduta come tale :)
'mazza carino il tuo vicino di casa eh!
sei capitato male, io è da una vita che ho la musica a palla ma non mi hanno mai detto niente ihih
Il sesso? lo conosco ancora poco, ma per quanto mi riguarda ora come ora per me è una ciliegina, se non ci sono cioccolato pan di spagna nocciola e crema, non me ne faccio niente di una ciliegina.
Forse per me il sesso arriverà con la cosiddetta persona giusta o almeno adeguatamente complice.

CieloVerso ha detto...

Siamo ingordi, edonisti e superficiali. Non ci sappiamo addomesticare.
Perciò abbiamo bisogno degli altri.

Dado ha detto...

L'ultima frase è qualcosa di profondamente emozionante: lacrimucce^^

Anonimo ha detto...

basta pensare a questa cazzo di laurea c'è anche altro nella vita come per esempio farsi un bel week end all'estero con uno gnokkone!!!!!!!!!!!!

Mauro N. Battaglia ha detto...

AHHHHHHHHHHHHHHHH (sospiro) maledetto bimbino...mi piacc, mi piacc da morire leggerti (chissà come sarebbe averti come tesoro alquanto cara pseudo amica...), ma più di tutto mi piacc che stai cercando di realizzare te stesso tra sbandamenti, ubricature colossali, scopate clamorose e dubbi, insomma, stai cercando, stai tentando, non ti stai tirando indietro cazzo!!! bravo bambino, bravo. già detto che ti adoro?! la prossima volta t'avviso quando vengo al borgo, dobbiamo bere insieme, tu un cuba io, un mojito off course!!!

Luca Belotti ha detto...

Hey cool blog!
Please visit my blog and tell me what you think about. I hope you'll be one of my followers.

Bye LB
http://lucabelotti.blogspot.com

Whatislove. ha detto...

Secondo me questo rapporto con TheGentleMan, a lungo andare, ti logorerà. O lo sta già facendo.
Cerca di arrivare ad un punto: o vi mettete definitivamente -e ufficialmente- assieme, o lo mandi gentilmente a farsi *** e ti concentri su qualcun altro. Lo dico per te.
Esperienza personale.

Per la laurea: sei bravo, e tra non molto toccherà anche a te. Quindi take it easy, Bimbo! ;)

Cerbero ha detto...

Sei un cagasotto.... se qualcuno ti piace e lo vuoi solo per te prenditelo! O almeno provaci, e se poi non dovesse andar bene pazienza: come dice Whatislove passa oltre e concentrati su qualcun altro. Non aspettare che siano gli altri a compiere i passi che tu non trovi il coraggio di fare, altrimenti ti costringi da solo a vivere in un limbo. Affrontalo a viso aperto.... chiediglielo ;)

GiovaneNuovoFan ha detto...

Ciaooo ^_^
Io sono nuovissimo!!! Oggi ti ho scoperto per caso come blog e me ne sono letteralmente I-N-N-A-M-O-R-A-T-O!! Ho passato mezzo pomeriggio a leggere (credo) almeno 20 ultimi tuoi post! Dio quanto adoro i dialoghi con le faccine e con i tuoi IoPensante/ IoParlante o i tuoi nomi in codice alle persone che incontri! IO TI ADORO!!!
Poi mi piace che vivi al nord,che studi medicina,che sei p... (ghghghgh :P xD xD xD xD) con un (presunto) culo da favola (ri-ghghghghghg slurp :P) e che hai una vita incasinatissima e sei molto ma molto schietto. Io vivo ogni giorno molte situazioni simili alle tue e rivedo in questi tuoi post parte delle cose che dico o vorrei dire! Sei un GRANDE! Cmq io sn di Napoli ma vivo a Caserta. Ho 22 anni ,ecc ecc ecc e sn la prova che i gay nel calcio esistono! Muahmuahmuah! Cmq sappi che ti seguirò sempre,e mi farebbe piacere conoscerti ( anche solo via internet vista la distanza). Ciaooooooo :D

Anonimo ha detto...

che bestia di vicino che hai.. come si permette di rompere le scatole al mio blogger preferito *_*
strappagli un pelo di una zampa che gli faccio un rito voodoo :D

Joshua ha detto...

Bimbo presto toccherà anche a te, con amici e parenti lì a festeggiarti e allora tutto sarà molto ma molto più emozionante,ad altissimissima deviazione standard

eh eh eh vedi che significa a lodare il tuo fondoschiena sul blog? adesso avrai il facebook invaso da msg di raga arrapati lol

awkward ha detto...

Ciao Bimbo... mi sono imbatutto nel tuo blog e... sei a dir poco spassoso in alcuni tuoi post così come molto profondo in altri! Complimenti!
Ti seguirò ;)

BimboSottaceto ha detto...

@Pegasus
Arriverà, arriverà... se è arrivato per me... -.-'''

@CieloVerso
O forse perchè siamo meno insopportabili di quanto pensiamo :)

@Dado
Vuoi un fazzolettino, tesoro? :*

@Anonimo 1
Giusto! :D Gimme five, brother! :D

@Mauro
Oh no, grazie: io, d'ora in poi, solo analcolici (credici) :D

@Whatislove
Speriamo, bello :)

@Cerbero
Lo so che sono un cagasotto :) da mò che lo so :)

@GiovaneNuovoFan
Ciaaaaaaaaao calciatore :) Son contento che tu mi segua :)

@Anonimo 2
Strappato *_* ora come te lo mando?

@Joshua
Talmente tanti che non riesco a rispondere a tutti! :D

@awkward
Ciao caro (bel nome!) :) grazie mille per i complimenti e seguimi pure quando vuoi! :)

Baci a tutti :*

Bigio ha detto...

Anche io in cuor mio mi sono laureato... Nella realtà non riesco a finire di scrivere la tesi, e guardo impassibile i miei compagni che danno feste per la conclusione degli studi. Mi limito ad aggiornare il mio blog e a fare altro... Mi sembra di vivere in un tempo e in un mondo a parte. Sono deviato emotivamente pure io... :)

Adoro il tuo blog, e ammazzerei il tuo vicino psicopatico.


Un abbraccio



www.thebigiofactor.blogspot.com